40 sfumature di Google Now

Di - 3 July 2012 - in

Jean Louis Nguyen ha realizzato e pubblicato un video su YouTube dove prova a porre 40 domande a Google Now, suddivise per categoria, mostrando di volta in volta i risultati. Le aspettative erano altissime e i risultati sembrano molto interessanti. Molte cose erano già state mostrate al Google I/O e nei talk correlati, tuttavia vederlo in azione in mano ad un utente è tutta un’altra cosa.

In particolare risulta interessante la precisione di alcune risposte del Knowledge Graph e la precisione nel riconoscimento della pronuncia. Gli usi suggeriti sono innumerevoli e forse Google Now potrebbe diventare il primo Voice Assistant veramente funzionale, al contrario di esperimenti più o meno fallimentari dal punto di vista dell’utente medio, sia lato Android che lato iOS. Bisogna comunque andarci con i piedi di piombo: ai tempi di Siri erano usciti video similari e le potenzialità sembravano equivalenti e nonostante questo, sappiamo tutti com’è andata a finire. Google Now potrà davvero essere migliore o si configurerà come un inutile giocattolo su cui dibattere in internet con i tecchies della fazione opposta?

Via | YouTube

Leave a Reply

Simone Robutti Articolo scritto da

Laureato in Informatica, specializzato in sviluppo web e comunità virtuali, hardcore gamer, flamer per passione.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: