AdSense e la sua nuova Home Page

Di - 27 November 2013 - in
Post image for AdSense e la sua nuova Home Page

AdSense ci stupisce nuovamente con una modifica molto impattante (a livello visivo), questa volta nella home page. Ve ne sarete sicuramente accorti… La home page di AdSense è cambiata!

In realtà questa modifica non ci da’ nulla di nuovo per la gestione del nostro account…. anzi… se vogliamo mettere i punti sulle i, ora mancano alcune cose nella home che prima c’erano. Ma vediamo il tutto con ordine.

La prima cosa che salta all’occhio è che non c’è più il menù alla sinistra. Questa soluzione sembra sia stata fatta per allineare AdSense con gli altri prodotti Google in modo che l’esperienza utente sia uguale in tutti i prodotti.

Tutte le funzionalità presenti nel menù di sinistra sono state spostate nel simpatico ingranaggio in alto a destra nel menù principale che ormai google ci ha abituato a vedere.

Una prima parte di stima delle entrate, evidenzia gli stessi dati della versione precedente. Un attento osservatore noterà che in più rispetto alla vecchia versione, ci sono delle percentuali (positive o negative) che indicano la differenza con i periodi precedenti

Nella parte più in basso, 4 riquadri (Canali principali, Siti principali, Paesi, Piattaforme principali) che evidenziano (per la giornata odierna) i dati più salienti.

Sicuramente un bel restyling che ci fa intuire che forse quei 4 riquadri potranno in futuro essere spostati, aggiunti o tolti, come è possibile fare in altri prodotti Google. Speriamo…

Ora però vediamo anche le note dolenti e carenze già segnalate a Google nella solita speranza che vengano al più presto sistemate o implementate.

I 4 riquadri rappresentano il Rendimento ad oggi ma per ora non sembra possibile (come invece si poteva prima) modificare l’arco temporale di visualizzazione con (oggi, ieri, ultimi 7 giorni, ultimi 30 giorni, questo mese, mese scorso, dall’inizio).

Dopo questa, vediamo anche un’ulteriore carenza, cioè che nelle entrate stimate non vengono visualizzate le percentuali che indicano la differenza con i periodi precedenti. È vero che sono state aggiunte sul Globale nella parte superiore della pagina, ma poter vedere “al volo” se un particolare canale o sito sta performando meglio o peggio del periodo precedente è molto importante. Questo possiamo vederlo comunque nei rapporti, ma averlo sott’occhio nell’home page è sicuramente meglio e ci farebbe risparmiare del tempo prezioso.

Manca anche un riassunto per prodotti e quindi in home page non possiamo vedere a colpo d’occhio quanto guadagniamo con Google AdSense per la ricerca.

Un’ultima carenza che sento con questa nuova home page riguarda i rapporti salvati che erano presenti nella precedente versione. Bé… qui se avete pensato: “è solo questione di abitudine” avete ragione, infatti con 2 click si raggiunge lo stesso risultato, mentre prima si faceva un click solo. Si probabilmente avete ragione.. ma un riquadro con Rapporti salvati lo farei, magari sostituendolo a Paesi, che nel mio caso non ha senso visto che ho il 99% di guadagni dall’Italia. Insomma ecco che alla fine dell’articolo è tornata alla ribalta la modifica nominata in cima: la possibilità di aggiungere, togliere e spostare i riquadri…

Cosa interessante e notevole, la possibilità in ogni momento di spostarsi dalla nuova alla vecchia interfaccia e vice versa, ma probabilmente questa possibilità verrà tolta quando Google riterrà che la vecchia versione non ha più senso di esistere… e questo ci fa immaginare che le modifiche alla home page non sono ancora finite.

Leave a Reply

Mauro Gadotti Articolo scritto da

Mauro Gadotti lavora come programmatore dal 1992 ed è specialista nei prodotti pubblicitari di Google sia per il mondo dei publisher (AdSense) che degli inserzionisti (AdWords).
Ha aperto il suo primo account AdSense nel 2004 e quello AdWords nel 2005.
Ama lo sci e la pesca che pratica col figlio Mattia.

Autore del libro: Come AdSense può cambiarti la vita.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: