Aggiornamenti di Google Chrome

Di - 12 April 2013 - in
Google Chrome

È da qualche tempo che, per motivi di varia natura, non affrontiamo il tema degli aggiornamenti di Google Chrome, il browser che trova casa in Mountain View. Vogliamo quindi riprendere dagli ultimi giorni, perché sono state rilasciate alcune patch che introducono poche, ma utili novità. In fin dei conti parliamo di canali stabili su diverse piattaforme, quindi non c’è da stupirsi se le novità sono poche.

Desktop

Il 9 aprile Google ha rilasciato l’aggiornamento alla versione 26.0.1410.63 per Linux e Mac e alla versione 26.0.1410.64 per Windows e Chrome Frame, che vi ricordiamo essere un’estensione che integra le potenzialità di Chrome in Internet Explorer. Questo aggiornamento contiene dei miglioramenti alla stabilità del browser ed una nuova versione di Adobe Flash.
Il giorno dopo è stata rilasciata un’ulteriore patch per Mac (versione 26.0.1410.65) per la risoluzione di un bug di WebGL che aveva subito una regressione in seguito al rilascio precedente.

Chrome OS

Cambiamo piattaforma ed arriviamo a Chrome OS, il sistema operativo per chromebook pensato con un forte orientamento alla mobilità. Lunedì 8 aprile è stata rilasciata la versione 26.0.1410.57 del canale stabile (versione piattaforma: 3701.81.0) per tutti i dispositivi. Risoluzione di problemi e miglioramenti nella sicurezza costituiscono il cuore di questo aggiornamento, ma dobbiamo sottolineare anche altri aspetti:

  • Pepper Flash aggiornato alla versione 11.6.602.180
  • GTalk plugin aggiornato alla versione 3.14.17
  • Miglioramenti all’interfaccia utente del Bluetooth nella Status Area per semplificare la connessione e gestione di dispositivi Bluetooth
  • Aggiornata l’interfaccia utente del raccoglitore di sfondi (nuovo stile, tutte le categorie)
  • Aggiunto Widevine Content Decryption Module (CDM) sulle piattaforme Intel
  • Significativi miglioramenti delle prestazioni video in Widevine CDM su piattaforme ARM

Tra gli aspetti da evidenziare citiamo anche un bug risolto con questa versione e che minava la sicurezza in Pango.

iOS

Anche la versione di Chrome per il sistema operativo mobile prodotto da Apple ha finalmente raggiunto, il 9 aprile, la versione 26 (26.0.1410.50).
Gli aggiornamenti che vogliamo sottolineare sono:

  • Schermo intero
  • Supporto per Google Cloud Print ed Air Print

A fianco di questi due più importanti si collocano miglioramenti nella stabilità e sicurezza del browser.

Via | Chrome Releases (desktop, Mac, Chrome OS, iOS)

Leave a Reply

Mattia Migliorini Articolo scritto da

Studente di informatica presso l'Università di Padova, web designer, amante di Linux e dell'open source in generale. Membro di Ubuntu e di 2viLUG, da gennaio 2012 è collaboratore di Engeene.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: