Alla scoperta del nuovo Google Maps

Di - 20 May 2013 - in
Post image for Alla scoperta del nuovo Google Maps

Google Maps è sicuramente l’applicazione della sfera di Big G che sta facendo parlare più di ogni altra nelle ultime settimane. Il motivo di questa crescente attenzione è semplice, le mappe interattive più famose del mondo, stanno per ricevere il più corposo update da quando hanno fatto la loro comparsa sul web. Chiaramente, per una applicazione così globalmente diffusa e dal successo planetario, ogni Major Update finisce sotto la lente d’ingrandimento dell’intera rete. Andiamo ad analizzare le novità della futura release che arriverà nelle prossime settimane.

Personalizzazione: Le nuove mappe proporranno un risultato di ricerca molto personalizzato, basato sui nostri gusti, ricerche, opinioni degli amici eccetera. Con l’aumentare delle nostre ricerche, recensioni, e condivisioni, le mappe “impareranno” sempre di più sui nostri gusti, evidenziando i luoghi più inerenti ai nostri interessi personali.

Interattività: L’attività bilaterale completamente rivista delle ricerche, si palesa non appena effettuiamo una nuova ricerca. Cliccando infatti su un luogo della mappa tra quelli evidenziati (personalizzazione), verrà visualizzata una finestra contenente numerose informazioni del luogo stesso. In più, in tutta la zona adiacente verranno visualizzati ed evidenziati tutti i luoghi connessi per Tipologia a quello da noi ricercato (esempio ristoranti, hotel, musei). Verrà visualizzata anche una recensione globale del luogo/attività commerciale, oppure la recensione degli amici.

Interattività delle mappe e personalizzazione dei risultati.

Confronto: Nettamente migliorato e semplificato il sistema di scelta di navigazione/trasporto dei mezzi pubblici o privati. Tramite delle icone univoche ed accessibili direttamente dalla mappa, sarà possibile scegliere il mezzo di trasporto più indicato, l’orario di partenza, la durata del viaggio eccetera. Un sistema intelligente di confronto si avvarrà dei database dei mezzi pubblici, aerei, treni e tramite un istogramma a barre ci consentirà una scelta molto ponderata tra le varie opzioni suggerite. Il percorso verrà evidenziato sulla mappa e si potrà modificare velocemente con un click interattivo.

Cambiamento della UI: Diciamo che i cambiamenti dell’interfaccia utente sono davvero tantissimi, il più evidente è senz’altro la vista a tutto schermo di default. La barra di navigazione laterale è sparita, lasciando spazio ad una ben più comoda Search Bar, che si allinea nella grafica anche all’estetica mobile. Una interattività così elevata del resto, rendeva superflua l’invadenza della vecchia barra laterale. Meno evidenti ma non meno importanti sono l’interazione con lo Street View, Google Earth e le gallerie fotografiche. Infatti, queste features, saranno adesso visualizzate all’interno della finestra interattiva della Search Bar, oppure verranno evidenziate direttamente sulla mappa dal sistema.

La nuova UI, search bar e Google Earth integrato.

Non c’è che dire, i cambiamenti sono davvero tanti in questo update. Le mappe sono state letteralmente ridisegnate. Per sfruttare al massimo le potenzialità della nuova versione, è consigliato l’uso di un browser web che si avvale di librerie WebGL come Google Chrome. Speriamo che l’aggiornamento esca dalla fase di testing al più presto per poter finalmente usufruire di tutta la sua offerta in termini di opportunità ed interattività.

Articoli correlati:  algoritmi-e-street-view-i-7-ponti-di-kaliningrad  ;  google-maps-si-aggiorna-nel-sud-est-asiatico  ;   atmosfera-fotorealistica-in-google-earth

Leave a Reply

Dario Mola Articolo scritto da

Da sempre con la passione per l'informatica e le nuove tecnologie. Con l'universo Android è stato un vero colpo di fulmine, un progetto che seguo dalla versione 1.6 passando per tutte le Major Release successive. Mi piace andare a scovare applicazioni poco note per portarle alla ribalta, è un pò come contribuire alla crescita dell'ecosistema Android filtrando le applicazioni più valide e meritevoli. Appassionato di sport, scacchi, cucina e libri.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: