[Analytics] Export in pdf e invii via email dei report

Di - 3 April 2012 - in
Google Analytics è un prodotto di cui non riusciamo a parlare spesso quanto vorremmo, anche se negli ultimi tempi è stato protagonista di un gran numero di interventi riguardanti l’interfaccia e le funzionalità.

Se gestite un sito è uno strumento fondamentale per conoscere l’andamento del vostro traffico. Ora, con il ritorno di alcune vecchie funzioni, questo è ancora più vero.

Tra le tante cose che sono state introdotte in Analytics in questi ultimi mesi, come il traffico in Tempo Reale o la versione Premium, c’è anche la nuova interfaccia.
Grazie al nuovo design, molte voci sono state spostate in punti più consoni e le diverse sezioni sono state razionalizzate nella posizione. Tuttavia l’utile funzione di invio dei report via email o l’export dei propri dati in pdf, erano andate perse nella transizione.
Ora le due funzionalità sono state re-integrate nella nuova visualizzazione.

Se andiamo in una qualsiasi sezione di Analytics, troveremo nella barra grigia in alto, la nuova voce Email, mentre nel menu a Export a fianco, potremmo visualizzare nuovamente il formato pdf per l’esportazione.

Le due funzionalità al momento sono ancora in versione beta, anche se testandole non ho riscontrato nessun tipo di problema.
Come nella vecchia versione di Analytics, anche in questo caso l’invio via email può essere una tantum o programmato con periodicità. L’interfaccia in questo caso è stata ridisegnata e semplificata, rendendo molto più agevole la programmazione dei nostri invii.
Unica nota negativa riguarda i nostri vecchi report programmati, che non sono stati trasportati nella nuova versione, anche se il team di Analytics ci consiglia di cogliere la proverbiale “palla al balzo” per resettare i nostri invii e programmare nuovi report, usufruendo delle novità introdotte in Analytics in questo ultimo periodo.

Leave a Reply

Jacopo Rabolini Articolo scritto da

Technical lead e fondatore di Engeene. Si occupa di web design e web development nel tempo libero. Vorrebbe farne la sua professione. Ama il web, la tecnologia, lo spazio, i Lego, Doctor Who e un sacco di altre cose che gli hanno valso a volte l'appellativo di Nerd e altre quello di Geek.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: