[Android] Un tablet entro sei mesi, secondo Schmidt

Di - 23 December 2011 - in

Qualche giorno fa Eric Schmidt, EC di Google, ha dichiarato in suolo nostrano al Corriere della Sera che entro 6 mesi vedremo un “tablet di altissima qualità” sul mercato. Probabilmente si fa riferimento ad un prodotto brandizzato Google, equivalente alla linea Nexus per gli smartphone.

L’estratto integrale dall’articolo del Corriere:

“Nei prossimi sei mesi contiamo di mettere sul mercato un tablet di altissima qualità. E nella comunicazione mobile, il mercato degli smartphone, vedrete una concorrenza brutale tra Apple e Android di Google. È il capitalismo.”

La mossa è quantomeno scontata: Apple domina ancora il settore tablet, quindi si attacca in grande stile il settore tablet. Schmidt in questo periodo ci ha riservato diverse perle parlando di Apple e questa dichiarazione equivale al suonare la carica per l’assalto finale all’ultima roccaforte dove l’azienda di Cupertino ha ancora il predominio.


La carica sarà quindi guidata da Google che ha interesse nell’intaccare la posizione dominante della concorrente prima che si consolidi più di quanto ha già fatto. Un intervento evidentemente necessario visto il fallimento dei vari produttori hardware che non sono riusciti ad imporre nessun modello come vera alternativa. Certo, il Galaxy Tab ci ha provato ma i risultati sono stati mediocri rispetto al grande successo di Samsung negli smartphone.

Di conseguenza Google proverà a ribaltare la situazione con un’entrata diretta, che tuttavia non sarà facile, visto il target. Dipenderà molto anche dal produttore che Google sceglierà. Quello che pare scontato è l’uso di Android 4.0 Ice Cream Sandwich e la fascia di costo, che probabilmente sarà molto alta, appunto per andare a competere contro l’iPad sul suo stesso campo.

Via | Engadget

Leave a Reply

Simone Robutti Articolo scritto da

Laureato in Informatica, specializzato in sviluppo web e comunità virtuali, hardcore gamer, flamer per passione.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: