[Apps] Gli studenti di Princeton "bocciano" Office 365 di Microsoft

Di - 28 March 2012 - in
Oggi un post un po’ cattivello. Solitamente non ci focalizziamo su questo genere di pettegolezzi, però ogni tanto un po’ di “peperoncino” non guasta.

La notizia è però del tutto vera e, in realtà, anche accedemicamente seria.
Il Dipartimento di Informatica della prestigiosa Princeton University ha recentemente sottoposto 150 studenti ad un test per determinare quale piattaforma d’uso ufficio scegliere tra Google Apps for Education e Office 365 di Microsoft.

Secondo quanto riportato dal giornale The Daily Princetonian scopo del test era investigare sulla possibilità di adottare una soluzione, piuttosto che un’altra,  per sostituire il sistema di webmail attualmente in uso, con una soluzione più moderna.

Il risultato di questo test ha mostrato che dei 150 studenti coinvolti, 148 hanno scelto Google Apps e solo due Office 365.

A quanto pare la suite di Google è stata considerata in larga parte come portatrice di vantaggi per gli studenti a fronte di nessun percettibile svantaggio.
Google è quindi vicina ad incassare un nuovo cliente premium per la sua piattaforma.

In realtà ci piacerebbe sapere se qualcuno di voi ha provato la piattaforma Office 365 di Microsoft ed avere la vostra opinione in merito.

Via | The Daily Princetonian

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: