Arriva l’app ufficiale di Google Calendar

Di - 19 October 2012 - in
Post image for Arriva l’app ufficiale di Google Calendar

Per chi ha un dispositivo Nexus, non sarà un giorno speciale. Ma per molti altri sì: Google ha finalmente rilasciato l’applicazione ufficiale per Android di Google Calendar.

Quella che prima era un’esclusiva dei possessori di un dispositivo Nexus, diventa realtà per tutti gli aficionados androidiani: il servizio Calendar di Google è adesso disponibile per tutti i dispositivi aggiornati a ICS 4.0.3 o superiori, sotto forma di applicazione scaricabile gratuitamente dal Play Store.

Di seguito il changelog ufficiale:

Con Jellybean (4.1):

  • Compatibilità con dispositivi non Nexus migliorata.
  • L’intervallo di tempo per gli eventi sincronizzati include fino un anno prima e un anno dopo
  • Invio di feedback a Google dall’applicazione.

Con ICS (4.0):

  • Colori di visualizzazione dell’evento specifici
  • Invio veloce di email a tutti gli invitati all’evento a partire da una notifica con un messaggio personalizzabile.
  • Possibilità di posporre i promemoria direttamente dalla notifica.

Problemi noti con alcuni dispositivi HTC:

  • Le visualizzazioni “Giorno” e “Settimana” potrebbero non funzionare.
  • Aprendo un invito da email si aprirà Calendar da browser anziché l’applicazione.
  • Il suono delle notifiche funzionerà solo con l’applicazione Calendario disattivata.
  • Note e immagini potrebbero essere rimosse, ma rimanendo comunque disponibili nell’applicazione Note di HTC.
  • Gli eventi sul dispositivo non sincronizzati, potrebbero essere rimossi in seguito all’installazione di Google Calendar.

Questi bug dovrebbero essere presto risolti con la collaborazione tra le due aziende.

L’applicazione era molto attesa poiché nel frattempo gli utenti erano costretti alle svariate alternative messe a disposizione dalle varie aziende produttrici di terminali Android (come per esempio l’applicazione “Agenda” di Samsung) o a qualche applicazione sviluppata da terzi, ma comunque sincronizzabile con il servizio Calendar di Google. Con questa mossa Google va a colmare una mancanza che permetterà di far assaporare meglio l’esperienza Android anche a chi non ha un prodotto Google Experience, andando anche ad ampliare il parco software disponibile per Android e legato al suo ecosistema.

Per i possessori di terminali Nexus, l’applicazione esistente riceverà l’aggiornamento.

At last…

Fonte: Official Android Blog

Leave a Reply

Sebastiano Greco Articolo scritto da

Sistemista per lavoro, programmatore per passione, ormai da qualche anno va avanti a pane e Google.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: