Ask Mark! Alcune dichiarazioni del numero uno di Canonical

Di - 24 May 2013 - in
Post image for Ask Mark! Alcune dichiarazioni del numero uno di Canonical

Il 21 e 22 Maggio si è tenuta l’Ubuntu Open Week una serie di sessioni tenute su IRC in cui gli sviluppatori di questa distribuzione Linux rispondevano a diverse domande poste dagli utenti. Il patron di Canonical, Mark Shuttleworth, ha preso parte ad una sessione (intitolata Ask Mark!) durante la quale ha rivelato gli obbiettivi che si prefissa il team di sviluppo, riportando anche interessanti dettagli su alcuni componenti del sistema operativo.

Unity 8 sarà il gestore grafico predefinito di Ubuntu 14.04 LTS ma si continuerà a lavorare in parallelo alla versione precedente (Unity 7) di modo che la si possa rendere una scelta opzionale. Al momento tutti gli sforzi dell’azienda sono concentrati su tablet e smartphone, ma si guarda anche all’integrazione di alcune caratteristiche tipiche dei desktop.

Il software che viene realizzato per Ubuntu Touch sta servendo da catalizzatore per far sviluppare la comunità: svariate sono le app su cui lavorano diversi utenti ma si spera di convincere sviluppatori di applicazioni per altri ambienti grafici (GNOME e KDE) a portare i loro software su Unity.

Il browser che sarà inserito in Ubuntu Touch sfrutterà Webkit o Blink ma, cosa più importante, sarà inserito nel sistema desktop probabilmente come base per le web app. Per quanto riguarda i software che costituiscono il core di Ubuntu saranno vagliate tutte le possibilità e soltanto dopo si sceglierà la migliore, proprio per cercare di enfatizzare l’apporto della comunità.

Tra le novità si riporta il continuo sviluppo di Upstart e l’uso di Ubuntu One come motore di sincronizzazione del sistema tra le varie piattaforme.

Via | ILoveUbuntu

Fonte | IRC Log

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: