Emanuele Boncimino

Emanuele Boncimino

Nato nel 1983 è stato folgorato in tenera età dall'elettricità e da quello che quest'ultima riesce ad attivare. Perso l'interesse verso le lampadine e i semplici televisori, passa alle prime forme di intrattenimento come il Commodore 64: nel periodo ad 8 bit in cui tutti utilizzavano un joypad, si ritrova a dar fuoco alle polveri di Turrican attraverso il joystick ed il sapiente uso della tastiera. Dopo una formazione tecnica superiore approda all'Università cercando di carpire i segreti della più temibile macchina del mondo: il corpo umano. Lo studio del corpo in forma statica, e soprattutto in movimento, unito alla passione per la tecnologia lo affascinano a tal punto da renderlo un vorace divoratore di androidi, replicanti e macchine, in ogni sua forma. Questo campo non poteva essere esplorato se non con una conoscenza adeguata della lingua inglese, che è in continuo perfezionamento grazie alla passione per il cinema e le serie TV, rigorosamente in lingua originale. Non si era mai deciso a passare a Linux, nonostante diverse frequentazioni nel passato, così dopo una parentesi su MacOS decide di abbandonare ogni forma di legame imposto e sposa appieno Ubuntu e la sua diffusione. Da che ne abbia memoria vuole studiare il linguaggio C ma viene sempre distratto dagli ultimi ritrovati nel campo della programmazione, Java in primis ed in ultimo Android. Per la verità l'amore per il robottino verde è scoppiato non appena vide in azione la distribuzione al momento più diffusa, Gingerbread o Pan di Zenzero, su uno smartphone. Da allora è stato un continuo root, flash e backup nel tentativo di trovare lo zen. Il web design ha tenuto impegnato Emanuele che tra le precarietà della società è riuscito a trovare un porto sicuro in cui ripiegare e tenere impegnata la mente in attesa delle prossime sfide. Non disdegna rilassarsi giocando con gli ultimi videogame in circolazione, purché riescano a fargli mantenere un'attività cerebrale di fondo. L'encefalogramma tende asintoticamente a zero quando si getta in acqua, dove perde la cognizione del tempo tra una vasca e l'altra.

Di seguito potete leggere gli ultimi articoli di Emanuele


Hp Chromebook 11, un progetto che non convince

Di - 7 March 2014 - in

In questo periodo sembra essere tornato in auge un vecchio concept, quello dei netbook. Portatili dalle dimensioni contenute, con software leggero ed hardware ottimizzato per un un uso intenso. Adatto per una buona fetta di consumatori, poco esigenti ma … Read the rest

2014, avanti ChromeOS!

Di - 10 January 2014 - in

Che sia per lavoro o intrattenimento ormai si trascorre buona parte del giorno collegati ad Internet. Per accedere a questo mondo si usano molto spesso connessioni senza fili. Libero dalle limitate velocità che ne minavano le prime versioni, il wi-fi … Read the rest

Recensione Nexus 5

Di - 3 December 2013 - in

Il Nexus 5 è stato lo smartphone più leakato che sia mai esistito. Fin dall’inizio dell’estate circolavano delle voci sulla rete. Poi è stata la volta delle prove fotografiche che ritraevano il dispositivo durante alcuni test. In questo gioco di … Read the rest

Google al lavoro sulle API della fotocamera Android

Di - 21 November 2013 - in

Nexus 5 doveva essere il Google-phone della svolta, potente, dal design accattivante e dotato di fotocamera d’alto livello. Purtroppo non tutte le premesse sono state rispettate. Resta il fatto che per 399 euro l’ultima fatica congiunta di LG e bigG … Read the rest

ART rimpiazzerà la macchina virtuale Dalvik

Di - 11 November 2013 - in

Con Android 4.4 sono arrivate una serie di novità che coinvolgono il compositore telefonico, l’integrazione con Google Now e una migliore gestione del multi tasking. Nascosta tra i meandri oscuri di KitKat c’è una nuova funzione che potrebbe incidere molto … Read the rest

Hangouts, le novità in arrivo con Android KitKat

Di - 18 October 2013 - in

Android KitKat è alle porte ma le novità continuno a fluire come un fiume in piena. Sembra che Hangouts, dopo avere miracolosamente riunito Messenger e Talk, potrebbe integrare gli SMS e gli MMS. La nuova versione dell’app (la 1.3) … Read the rest

Uno sviluppatore propone l’utilizzo di GNOME 3.8 per Ubuntu 14.04 LTS

Di - 4 October 2013 - in

Sebastien Bacher ingegnere di Canonical ha da poco scritto un messaggio sulla mailing list di Ubuntu piuttosto interessante. Bacher propone di continuare ad utilizzare GTK e GNOME 3.8 anche per i prossimi cicli del sistema operativo (Ubuntu 14.04 LTSRead the rest

Nexus 5: cosa ci aspetta

Di - 4 October 2013 - in

Ottobre è il mese preferito da Google per presentare al mondo l’ultimo smartphone flagship della serie Nexus. Quest’anno non sarà da meno e per l’occasione buona parte del palcoscenico sarà riservata al Nexus 5, quinto telefono ad usufruire della “puraRead the rest

XMir e Mir non saranno presenti di default su Saucy Salamander

Di - 3 October 2013 - in

Canonical ha deciso di non utilizzare come gestore delle finestre predefinito Xmir su Ubuntu Saucy Salamander. A Giugno fu scelto di passare a Mir e Xmir per la 13.10. Adesso per alcune difficoltà tecniche l’azienda ritiene più affidabile … Read the rest

L’impegno di Google nella lotta alla pirateria online

Di - 18 September 2013 - in

Sempre più contenuti al giorno d’oggi vengono resi disponibili su internet. Musica, video e libri vengono creati dagli artisti moderni che possono sfruttare appieno le potenzialità della rete. Le violazioni al copyright rimangono di fatto un problema per chi detiene … Read the rest

Il Nexus 5 e Android 4.4 KitKat saranno presentati il 14 Ottobre

Di - 17 September 2013 - in

Fino ad ora sono stati presentati tutti i telefoni di punta che accompagneranno gli utenti nel 2014. Manca all’appello solo il Nexus 5 di cui  si conosce già molto, nonostante manchi meno di un mese alla presentazione (14 Ottobre). Dovrebbe … Read the rest

La solidità di Unity 8 e Mir in video

Di - 16 September 2013 - in

Il rilascio di Ubuntu Touch è programmato per il 17 Ottobre ed in quest’ultimo periodo si stanno definendo gli ultimi dettagli. La novità del prodotto di Canonical risiede nella valorizzazione delle operazioni realizzabili attraverso l’interazione con i bordi del display. … Read the rest

Come cambiare il tema della tastiera Google

Di - 6 September 2013 - in

Se usate la tastiera “di serie” di Android sarete contenti di sapere come cambiarne il tema. Non c’è una opzione diretta per la modifica ma ci sono alcune scorciatoie.

Prima d’ogni cosa si deve avere almeno Ice Cream Sandwich (Android … Read the rest