[Calendar] Gestione appuntamenti

Di - 10 June 2011 - in

Google ha recentemente introdotto un’interessantissima funzione in Calendar che semplificherà la vita di tutte quelle persone che si trovano a dover gestire un’agenda fitta di impegni.
La funzione riguarda l’assegnazione di spazi sul proprio calendario per dare la possibilità ad altri di fissare autonomamente appuntamenti in quegli spazi.

Per fare un esempio molto comune, un dentista potrebbe creare un calendario denominato “appuntamenti” ed assegnare gli orari di disponibilità per gli appuntamenti dei pazienti. Il dentista potrebbe quindi condividere il calendario con i propri pazienti che a questo punto sarebbero in grado di fissarsi da soli gli appuntamenti negli spazi liberi.
Vediamo insieme il funzionamento.

Cliccando su un punto qualsiasi del calendario vedremo apparire il classico fumetto di impostazione di un evento che ci presenta però una funzione nuova denominata Intervalli di Appuntamenti.

A questo punto cliccando su Intervalli di Appuntamenti potremo creare un blocco unico di disponibilità o spezzettare un intervallo temporale in tanti sotto intervalli di disponibilità.

 
A questo punto, cliccando su Crea Intervalli, si creerà il blocco delle disponibilità degli appuntamenti.

Gli appuntamenti inoltre hanno una loro pagina di configurazione dove, oltre a poter modificare paramentri come il nome del blocco di appuntamenti, la durata dell’intervallo ed altre cose, potremo condividere il calendario con altri utenti nel solito modo disponibile per qualsiasi altro tipo di evento o di calendario.
In questo caso però c’è di più. Google ci fornirà in questa pagina un URL pubblico che potremo pubblicare sul nostro sito web o mandare via email a chiunque.

 
Un utente che clicca su questo URL verrà indirizzato ad una pagina web che mostra il nostro intervallo di disponibilità per appuntamenti, corredato da pulsanti per prenotare.

Se un altro utente accede al calendario degli appuntamenti ovviamente vedrà solo gli slot disponibili.

Ogni prenotazione effettuata da un utente verrà visualizzata sul proprio calendario come un normale evento.

Questa funzione è davvero molto interessante ed utile sia per i professionisti che la dovessero implementare che per gli utenti dei loro servizi. Sarebbe davvero bello poter prenotare la propria visita dal medico di famiglia accedendo al calendario e selezionando l’orario e la disponibilità migliore per le nostre esigenze.
L’unica limitazione a questa funzione un utente per poter effettuare prenotazioni deve per forza di cose disporre di un account Google.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: