[Chrome] Portare il vostro browser sempre con voi

Di - 14 December 2011 - in

Chrome è un browser sempre più in ascesa, come dimostra il recente sorpasso ai danni di Firefox. Uno dei motivi che spinge all’utilizzo del browser made in Google è sicuramente la personalizzazione. Chrome può essere personalizzato, oltre che con le numerose opzioni, anche tramite estensioni ed applicazioni.
Ora queste personalizzazioni sono a disposizione su ogni installazione di Chrome.

Il concetto che sta alla base di questa funzionalità è che il browser che utilizziamo di solito, sia personalizzato secondo le nostre esigenze e secondo il nostro gusto.
Non solo estensioni e applicazioni, ma anche opzioni, password e tutto quello che rende la nostra esperienza di navigazione personalizzata.
In pratica ogni versione di Chrome diventa la “nostra” versione di Chrome.
Ecco quindi che con la possibilità di eseguire un login in Chrome, possiamo memorizzare le opzioni, i bookmark, le estensioni e tutte le nostre personalizzazioni, all’interno del nostro Account Google.

Effettuando l’accesso da un’altra installazione di Chrome con il nostro account, ecco che il browser si tramuterà nella nostra versione personalizzata.
L’esperienza utente è quindi vincolata sempre di più all’utente stesso, che alla macchina da cui lavora normalmente.
Questo tipo di filosofia è alla base anche dei Chromebook ad esempio, offerti alle aziende per un costo/canone mensile che comprende anche la sostituzione della macchina senza perdita di dati, proprio perchè questi ultimi sono residenti altrove.

Un ulteriore opzione a disposizione dell’utente di Chrome, è quella di poter effettuare l’accesso con più profili. Ogni profilo può avere la propria personalizzazione del browser, al quale è possibile accedere semplicemente passando da un profilo all’altro in pochi click.
Ogni profilo può essere contrassegnato da un nome e un’icona tra quelle disponibili di default. L’icona verrà visualizzata in alto a destra e basterà cliccarci sopra per poter passare da un profilo all’altro.

Va specificato che il passaggio da un profilo all’altro richiede solo un paio di click. Questa opzione può essere utile se, ad esempio, utilizzate più account per accedere a diversi servizi o se in famiglia più persone accedono allo stesso computer con necessità di navigazione differenti.
Tuttavia l’opzione non offre nessun livello di sicurezza per passare da un profilo all’altro.
In ultimo vi lasciamo al breve video che esprime il concetto alla base di questa funzione.

Leave a Reply

Jacopo Rabolini Articolo scritto da

Technical lead e fondatore di Engeene. Si occupa di web design e web development nel tempo libero. Vorrebbe farne la sua professione. Ama il web, la tecnologia, lo spazio, i Lego, Doctor Who e un sacco di altre cose che gli hanno valso a volte l'appellativo di Nerd e altre quello di Geek.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: