[Chrome] Sincronizzare le schede tra i dispositivi

Di - 12 April 2012 - in
Le possibilità di sincronizzazione del browser Chrome sono ottime: grazie all’account Google è semplice e rapido sincronizzare segnalibri, cronologia, password e dati personali. Con Chrome 19 si compie un ulteriore passo in avanti, in quanto è possibile sincronizzare tra diversi dispositivi le schede aperte nel browser.

Per sincronizzare le schede aperte tra diversi dispositivi con Chrome 19 è ancora una volta sufficiente collegarsi con il proprio Google Account: basta accedere al menù del browser (raggiungibile tramite l’icona con la chiave in alto a destra) e selezionare Accedi a Chrome, per poi inserire i propri dati nella finestra di dialogo visualizzata.

Se invece si installa la versione beta da zero e non tramite aggiornamento, al primo avvio sarà chiesto di accedere con il proprio account.

Naturalmente per poter sincronizzare le schede aperte bisogna impostare correttamente le preferenze di sincronizzazione, mentre è consigliato crittografare almeno le password.

Completata la configurazione (che richiede al più un paio di minuti), è possibile visualizzare dal lavoro le schede lasciate aperte nel computer di casa, ad esempio, visualizzandole affianco a quelle chiuse di recente.

Tra poco più di un mese questa nuova funzione sarà disponibile anche nella versione stabile di Chrome, pertanto chi utilizza questo canale potrà usufruire di una funzione completa e stabile.
Non solo: chi utilizza Chrome beta per Android può accedere alle schede aperte su desktop anche dallo smartphone.

Via | Google Chrome

Leave a Reply

Mattia Migliorini Articolo scritto da

Studente di informatica presso l'Università di Padova, web designer, amante di Linux e dell'open source in generale. Membro di Ubuntu e di 2viLUG, da gennaio 2012 è collaboratore di Engeene.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: