Chrome Web Store, nuove opzioni di pagamento e pubblicazione

Di - 12 March 2014 - in
Post image for Chrome Web Store, nuove opzioni di pagamento e pubblicazione

Lo sviluppo per Chrome sembra essere in gran fermento e con la possibilità di installare applicazioni Chrome su Android gli scenari possibili per gli sviluppatori si moltiplicano. Ora Google introduce nuove opzioni al pannello di amministratore per gli sviluppatori di applicazioni per Chrome.

Le nuove opzioni introdotte, permettono agli sviluppatori un maggior controllo sul metodo che desiderano applicare per monetizzare il proprio lavoro:

Hosted Apps Packaged Apps Extensions Themes
Free Trial Sì (novità) Sì (novità) No
Pagamento one-time Sì (novità) Sì (novità)
Sottoscrizione Sì (novità) No
Pagamenti in-app Google Wallet Chrome Web Store Chrome Web Store No

Le novità includono la possibilità di impostare un pagamento one-time per tutti i  tipi di applicazioni, che si tratti di app (hosted o packaged), estensioni o temi. Per le estensioni è stata aggiunta anche la possibilità di sottoscrizione.

Per le applicazioni e le estensioni è inoltre disponibile la possibilità di abilitare un free-trial di tempo variabile, che permette all’utente di provare l’app o l’estensione prima di comprarla.

La tab dei pagamenti in-app

I pagamenti in-app possono ora essere gestiti direttamente dalla console per sviluppatori, con la possibilità di aggiungere articoli o personalizzarne la descrizione in base alla country. Per poterlo fare occorre però effettuare il collegamento con il proprio account commerciante su Google Checkout.

Fortunatamente queste nuove opzioni sono disponibili anche per gli sviluppatori italiani, quindi non mancate di segnalarci i vostri lavori!

Aggiornamento: vi segnaliamo un ulteriore possibilità per gli sviluppatori. Assieme alle nuove opzioni di pagamento, sono state aggiornate anche le API relativa al Chrome Web Store. Ora è possibile programmare il rilascio, la modifica o l’aggiornamento automatico delle proprie applicazioni o estensioni. Si tratta di un notevole miglioramento, che consente agli sviluppatori di lavorare e rilasciare con grande elasticità la propria applicazione.

Nel frattempo potete provare Engeene Keep Up, l’estensione che abbiamo realizzato e che vi permetterà di non perdere nemmeno un nostro articolo!

Leave a Reply

Jacopo Rabolini Articolo scritto da

Technical lead e fondatore di Engeene. Si occupa di web design e web development nel tempo libero. Vorrebbe farne la sua professione. Ama il web, la tecnologia, lo spazio, i Lego, Doctor Who e un sacco di altre cose che gli hanno valso a volte l'appellativo di Nerd e altre quello di Geek.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: