[Code] Pulizie di primavera tra le API

Di - 31 May 2011 - in

Settimana scorsa è arrivata la triste notizia che le API di molti servizi Google cesseranno di essere sviluppate, mentre altre ancora (e ancora di più) verranno cancellate.Questa notizia è molto triste soprattutto perché tra le API cancellate ce ne sono alcune davvero interessanti per gli sviluppatori.
Vediamole in dettaglio.

Le seguenti API non verranno più sviluppate e supportate.

Le seguenti API sono state invece cancellate, il che significa che non potranno più essere utilizzate dagli sviluppatori

Safe Browsing API (solo la v1)

C’è da dire che ove possibile la documentazione delle varie API contiene suggerimenti circa la possibilità di ottenere le stesse funzionalità attraverso altri metodi come nuove versioni delle API o prodotti Google diversi.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: