Conosci il tuo smartphone Android?

Di - 21 June 2012 - in

Direttamente dal post di +Nawaid Shamim, organizzatore del GDG (ex GTUG) LONDON, “Try this codes on your Android Phone“, ecco la traduzione di ciò che si può fare con uno smartphone pilotato dal nostro simpatico robottino verde.
E senza dover cucinare la rom! 😉

Probabilmente i possessori di device Samsung saranno già usi a questi codici, quindi allarghiamo la conoscenza di queste strade alternative anche a chi possiede smartphone Android di altre case costruttrici.

E mi raccomando: prima di brasarvi tutti i dati, pensate bene a che cosa state ordinando al vostro smartphone di fare.

1. per avere info complete sul vostro smartphone : *#*#4636#*#*

2. ripristino dei dati di fabbrica : *#*#7780#*#*

in particolare, il ripristino rimuove:
– l’account Google memorizzato e i suoi settaggi
– settaggi di sistema e dati di applicazioni
– tutte le applicazioni scaricate.

invece NON rimuove :
– versione Android in uso e programmi preinstallati
– il contenuto della sd card

infine, questo comando CHIEDE UNA ULTERIORE CONFERMA prima di essere eseguito, così da evitare eventuali ripuliture non richieste.

3. formattare il vostro smartphone Android : *2767*3855#

State davvero attenti prima di usare questo comando, perchè rimuove tutto e riporta lo smartphone allo stato di “nuovo, dalla fabbrica”. Non c’è modo di fermare il comando una volta confermato se non levando la batteria. E comunque, è davvero meglio stare molto attenti.

4. aggiornamenti della Video Camera : *#*#34971539#*#*

con questo codice otterrete un menu di 4 voci, ovvero:
– aggiornamento del firmware della camera via immagine (da non usare!)
– aggiornamento del firmware della camera via SD CARD
– versione del firmware attuale
– conteggio degli aggiornamenti del firmware

Nuovamente, viene sottolineato di NON USARE MAI la prima voce di questo sottomenu, altrimenti la videocamera smetterà di funzionare e dovrete portare il vostro smartphone Android in assistenza affinchè vi reinstallino proprio il firmware della videocamera.

5. modifiche al bottone di Accensione/Spegnimento : *#*#7594#*#*

Normalmente, premendo a lungo il bottone di on/off, compare la schermata di scelta tra modalità silenziosa, modalità aereo e spegnimento. Usando questo codice, sarà possibile assegnare al bottone l’opzione di spegnimento immediato, senza dover scorrere le tre scelte.

6. Copiare i files : *#*#273283*255*663282*#*#*

Utilizzando questa sequenza, si apre una schermata di “Copia Files” tramite cui fare il backup di foto, suoni, video, musica e memo vocali

7. attivare la Modalità di Servizio : *#*#197328640#*#*

La modalità di servizio serve particolarmente quanto si vogliono eseguire alcuni test oppure cambiare alcuni settaggi

8. per testare WLAN, GPS and Bluetooth

– per il test della WLAN : *#*#232339#*#* oppure *#*#526#*#* oppure *#*#528#*#* (usando il menu potrete avviare più di un test)
– per vedere il valore del MAC Address : *#*#232338#*#*
– per il test del GPS ( I) : *#*#1472365#*#*
– per il test del GPS (II) : *#*#1575#*#*
– per il test del Bluetooth : *#*#232331#*#*
– per vedere gli indirizzi di altri Bluetooth : *#*#232337#*#

9. per conoscere le versioni dei firmware di :

– PDA, Droide, H/W, RFCallDate : *#*#4986*2650468#*#*
– PDA e Droide : *#*#1234#*#*
– Software FTA : *#*#1111#*#*
– Hardware FTA : *#*#2222#*#*
– PDA, Droide, CSC, Data Costruzione, numero di Changelist : *#*#44336#*#*

10. per avviare alcuni test di fabbrica :

– Packet Loopback : *#*#0283#*#*
– test LCD : *#*#0*#*#*
– test delle melodie : *#*#0673#*#* oppure *#*#0289#*#*
– test della vibrazione e della retroilluminazione : *#*#0842#*#*
– versione del Touch screen : *#*#2663#*#*
– Touch screen test : *#*#2664#*#*
– test del sensore di prossimità : *#*#0588#*#*
– versione RAM : *#*#3264#*#*

VIA | “Try this codes on your Android Phone

Leave a Reply

Laura Germana Vailati Articolo scritto da

Nata e cresciuta a Milano, dal cui caos si separa sempre con difficoltà, lavora per una multinazionale americana (no, non Google!). Condivide il suo tempo libero con una mamma, un compagno, due felini, tanti libri (piú di 3000 volumi. Di carta), tanta musica (piú di 2000 vinili), parecchi film e qualche buon amico di vecchissima data. A 16 anni le dissero che l'informatica non era la sua strada. All'epoca ci credette. E fece malissimo!

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: