Dalla Cina due smartphone MIUI con la nuova V5

Di - 12 April 2013 - in
Post image for Dalla Cina due smartphone MIUI con la nuova V5

Il 9 Aprile in Cina, Xiaomi, nota software-house che è da sempre alla ricerca del perfetto equilibrio tra stile e funzionalità, ha fatto una sorpresa ai suoi fan. Alla conferenza che celebrava i tre anni di attività sul mercato sono stati presentati i nuovi MIUI Phone: Mi2S e Mi2A. Xiaomi è il team che si occupa della realizzazione della ROM alternativa, basata su Android, denominata MIUI. Punto di forza di questa rivisitazione del sistema operativo mobile realizzato da Google è da sempre il design: linee raffinate e stile che non nasconde un’ispirazione ad iOS.

Circa due anni fa Xiaomi decise di imbarcarsi nella produzione di smartphone: fu subito un successo. Il primo batch (pratica utilizzata da molti produttori hardware non professionisti) di MiOne (M1) prodotti andò subito esaurita.
Ad Agosto del 2012 venne presentato il successore nella linea ereditaria dei telefoni il Mi2, altro sold-out. Sebbene di quest’ultimo modello sono stati prodotti più esemplari a distanza di tempo, per evitare di restare a secco in tempo breve, le vendite sono state sempre alte.
All’ultima convention sono stati presentati due dispositivi che hanno obbiettivi diversi: il Mi2S segna un aggiornamento hardware del predecessore mentre il Mi2A vuole attirare il pubblico più giovane.

Proprio quest’ultimo ha un display da 4,5 pollici HD (720 x 1280), processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro dual-core a 1,7 Ghz con Gpu Adreno 320, RAM da 1 GB, 16 GB di spazio d’archiviazione, 8 megapixel di fotocamera, Android 4.1.1 personalizzato MIUI V5. Disponibile in diverse colorazioni  e ad un prezzo accattivante che al cambio dovrebbe aggirarsi sui 190 euro.

L’Mi2S è pensato per  un pubblico esigente e le differenze rispetto al precedente risiedono nel processore, Snapdragon 600 quad-core da 1,7 Ghz, RAM raddoppiata, due tagli di memoria dedicata all’archiviazione, 16 GB e 32 GB, ognuna abbinata rispettivamente a fotocamere con risoluzione diversa, 8 megapixel e 13 megapixel. Il set più potente (32 GB e 13 megapixel) ovviamente avrà un prezzo più elevato, circa 290 euro, mentre l’altro sarà venduto a circa 250 euro.

Le sorprese non si esauriscono qui. Infatti assieme ai telefoni sarà rilasciata una nuova versione della ROM MIUI, la V5.
Oltre ad una migliore stabilità ed una maggiore velocità (poiché confezionata su Android 4.1, Jelly Bean), si annoverano la gestione dei volti nelle foto, applicazioni personalizzate che godono di nuovi parametri di sicurezza e l’inserimento delle icone dinamiche, il cui funzionamento è esemplificato nel video di seguito.

Via | MIUI

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: