[Docs] Nuova interfaccia

Di - 6 August 2011 - in

Torniamo ancora una volta a parlare di Google Docs, questa magnifica suite di programmi per l’ufficio che non da’ cenno di smettere di migliorare.
Oggi Google ha presentato ed iniziato il roll out della nuova interfaccia grafica, passo obbligato nella direzione del restyle completo dei suoi prodotti.
Se la nuova interfaccia è già disponibile per il vostro account, troverete un link Prova la nuova versione in alto a destra della pagina.
Cliccando il link vedrete scomparire l’interfaccia confusa ed affollata di Google Docs ed apparire la nuova interfaccia che, come siamo abituati a vedere sugli altri prodotti dove è stata implementata, è caratterizzata da una veste grafica molto più moderna, pulita, quasi “zen”. Gli ampi spazi e una nuova palette di colori tenui tra cui il rosso –mai usato nella palette vecchia di Google- dominano il nuovo launcher di Google Docs.
Una cosa che mi ha colpito parecchio è come il nuovo stile delle icone, moderno, raffinato e minimale allo stesso tempo, contribuisca a dare un senso di maggiore professionalità alla suite.

Nuova versione
Vecchia versione

Una delle prime cose che saltano all’occhio è come la quantità di documenti visualizzati sulla pagina si sia drasticamente ridotta a causa degli spazi bianchi.
Se questa cosa vi infastidisce, oppure pensate riduca la vostra produttività, non temete.
Se cliccate sull’icona dell’ingranaggio, in alto a destra vicino all’icona del vostro profilo, accederete al menu delle opzioni di Google Docs.
Una volta qui spuntate l’opzione Altezza riga: Use denser view che farà diminuire l’altezza delle righe dei documenti in modo da compattare maggiormente la visualizzazione.

Potete vedere un esempio di questa vista qui sotto.

Con questo restyle, Google Docs fa un ulteriore passo in avanti nel diventare un degno sostituto di prodotti offline costosi come per esempio la suite Office di Microsoft. Per noi è certamente già così e, nelle situazioni in cui siamo costretti ad utilizzare MS Office, la mancanza di molte delle funzioni naturali di Google Docs (accesso ovunque e su multi dispositivo, collaborazione, per dirne un paio) si fa sentire.
Certamente per utenti che hanno bisogno di sfruttare talune funzioni avanzate di Office, questa suite non è (per il momento) ancora pronta.
Tuttavia il ritmo di implementazione di funzioni anche complesse, come le tabelle pivot di cui vi abbiamo già parlato, è impressionante, ed è certo che in futuro ne vedremo delle belle.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: