[Docs] Nuove funzioni in arrivo

Di - 21 June 2011 - in

Settimana scorsa alcuni membri del team che lavora allo sviluppo di Docs (sia versione standard che mobile), ha tenuto una sessione di domande aperte su Reddit.
Se siete curiosi di avere un visione dietro le quinte dello sviluppo di un prodotto complesso come Docs, sicuramente troverete interessante e -aggiungo io- divertente leggere la conversazione.
Ad ogni modo la cosa più interessante che è emersa dalla discussione è la priorità degli aspetti da sviluppare in Docs. Vediamole una alla volta.

Dato che si tratta di risposte brevi ad una discussione, le informazioni sono molto scarse e le novità in arrivo sono spesso poco più che menzionate.

  • CloudPprint, un servizio già esistente per Google Chrome e disponibile in Docs sui Chromebook e sui dispositivi mobili, verrà reso disponibile su tutti i sistemi.
    Ecco il thread che parla di questo.
  • Il prodotto Presentazione in Docs verrà finalmente rifinito e migliorato.
  • Verrà implementato il supporto all’uso di Docs offline.
  • Verso la fine dell’anno verranno sviluppati ulteriormente le Discussioni nei documenti, introducendo nuove funzioni che permetteranno di formattare le discussioni in modo più vario.
    Ecco il thread che parla di queste funzioni.
  • L’applicazione Android verrà decisamente migliorata soprattutto per integrare meglio l’editing dei documenti direttamente dall’applicazione.
    Ecco il thread che parla di questo aspetto

Come vedete si tratta solo di brevi accenni, utili però a sapere alcune delle cose che ci aspettano. Sono certo comunque che molte innovazioni non sono state volutamente menzionate, come è lecito aspettarsi da un’azienda come Google che fa dello sviluppo continuo, quasi giornaliero, dei suoi prodotti un cavallo di battaglia

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: