[Docs] Tabelle Pivot nei fogli di calcolo

Di - 17 May 2011 - in

Il team di Google Docs ha annunciato che a partire da oggi è stata introdotta ed è disponibile una nuova funzione nei fogli di calcolo che permette di creare tabelle pivot. Questo tipo di tabelle è molto utile per riassumere in modo intellegibile grandi quantità di dati.
Questa funzione si rende necessaria per l’uso produttivo dei fogli di calcolo da parte di aziende, università, enti governativi e in genere tutte quelle realtà che si trovano a dover raccogliere e gestire enormi quantità di dati.
In pratica quello che fa una tabella pivot è proprio dare la possibilità di “ruotare” i dati per mostrarli da prospettive diverse e rendere più chiari aspetti che altrimenti rimarrebbero nascosti.
Per creare una tabella pivot, dato un foglio di calcolo contenente dati organizzati in righe e colonne, selezionare Dati -> Report con tabella pivot.
Si possono manipolare i valori, come per esempio attraverso sommatorie o altre operazioni numeriche.
E’ possibile creare diverse tabelle pivot per una stessa serie di dati; ognuna di queste verrà visualizzata come un nuovo foglio nel documento.
Aggiornando i dati dello spreadsheet le tabelle pivot si aggiornano automaticamente.
Da notare che attualmente le tabelle pivot create con Microsoft Excel non sono importabili in Google spreadsheet.
Di seguito un video esplicativo (in inglese) pubblicato dal team di Docs.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene.
Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: