[Docs] Visualizzazione archivi ZIP e RAR nel browser

Di - 15 July 2011 - in

Recentemente abbiamo parlato delle novità presto in arrivo su Google Docs, la suite di creazione, gestione e condivisione di documenti on the cloud di Google.
Nonostante gli annunci fatti, il team di Docs ha introdotto un’interessante novità non annunciata.
E’ stata infatti introdotta la possibilità di aprire archivi in formato ZIP o RAR direttamente dal proprio browser senza necessità di scaricare i file.
Questo tipo di operazione è già possibile farla con 15 tipi di file diversi supportati da Docs.
Da oggi, nel momento in cui riceverete un file ZIP o RAR allegato ad una email (naturalmente attraverso Gmail) sarà possibile scegliere di aprire gli archivi in Docs.

Questa opzione aprirà una vista che mostra i nomi di tutti i file contenuti nell’archivo, il tipo di file e la dimensione.

Passando con il cursore sopra un file e cliccando su Azioni si aprirà un menu contestuale dal quale sarà possibile:

  • Visualizzare il contenuto del file
  • Salvare il file in Google Docs
  • Scaricare il file
  • Stampare in PDF il file

Naturalmente non sempre tutte queste opzioni saranno possibili per tutti i tipi di file.
Ad esempio per il momento, per le immagini jpg è possibile solo salvarle in Google Docs e scaricarle sul computer.
La nuova funzione supporta anche gli archivi ZIP o RAR nidificati.
Ad esempio se si apre un file ZIP, che contiene a sua volta un file RAR, il visualizzatore di Docs ci mostrerà la lista completa degli elementi contenuti in entrambi gli archivi.
Questa funzione è particolarmente utile se pensiamo allo sviluppo di Chrome OS sui Chromebook, che funzionano esclusivamente sulla cloud.
In ultimo segnalo che questa nuova funzione è disponibile anche nella versione mobile di Docs.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene.
Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: