Doodle per il 145° anniversario della nascita di Luigi Pirandello

Di - 28 June 2012 - in

Google celebra oggi il 145° anniversario della nascita di Luigi Pirandello, uno dei maggiori letterati italiani della storia.

Agrigentino di nascita, Pirandello fu un magnifico autore di romanzi, novelle, opere teatrali e poesie; vincitore del Premio Nobel per la Letteratura nel 1934.
Il concetto filosofico sottostante alla maggior parte delle opere di Pirandello è quello che lui definisce come Umorismo.
L’umorismo pirandelliano si distingue dal comico in quanto si fonda sul principio dell’avvertimento del contrario, una situazione che mette in luce il contrasto tra apparenza e realtà.
Questo concetto, così importante come chiave di lettura per le opere dell’artista, viene da lui stesso magistralmente spiegato così:

Vedo una vecchia signora, coi capelli ritinti, tutti unti non si sa di qual orribile manteca, e poi tutta goffamente imbellettata e parata d’abiti giovanili. Mi metto a ridere. “Avverto” che quella vecchia signora è il contrario di ciò che una rispettabile signora dovrebbe essere. Posso così, a prima giunta e superficialmente, arrestarmi a questa espressione comica. Il comico è appunto un “avvertimento del contrario”.

E prosegue:

Ma se ora interviene in me la riflessione, e mi suggerisce che quella vecchia signora non prova forse piacere a pararsi così come un pappagallo, ma che forse ne soffre e lo fa soltanto perché pietosamente, s’inganna che, parata così, nascondendo le rughe e le canizie, riesca a trattenere a sé l’amore del marito molto più giovane di lei, ecco che io non posso più riderne come prima, perché appunto la riflessione, lavorando in me, mi ha fatto andar oltre a quel primo avvertimento, o piuttosto, più addentro: da quel primo avvertimento del contrario mi ha fatto passare a questo sentimento del contrario. Ed è tutta qui la differenza tra il comico e l’umoristico.

Se non avete mai letto niente di Pirandello, io vi consiglio caldamente di farlo, scoprirete un mondo di opere molto piacevoli, interessanti, e ricche di significato.

 

 

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: