Doodle per il centosessantunesimo anniversario di Moby Dick

Di - 18 October 2012 - in

Il Doodle di oggi è dedicato ad uno dei più importanti libri della narrativa mondiale. Stiamo parlando di Moby Dick, romanzo del quale si celebra oggi il centosessantunesimo.

Il capolavoro fu scritto dallo scrittore americano Herman Melville nel 1851. Esso narra le vicende di una baleniera e del suo capitano, l’arcigno Capitano Achab, ossessionato dalla cattura di una balena bianca (che poi in effetti sarebbe un caopodoglio). Il romanzo d’avventura, dalla trama piuttosto lineare, esplora ed approfondisce però, attraverso il simbolismo, diverse tematiche tra cui quella dell’ossessione monotematica ed altri temi come il contrasto tra il bene e il male, l’esistenza di Dio e, forse il più importante di tutti, l’antropomorfismo: la proiezione cioè di istinti squisitamente umani su cose e animali.

Il Doodle è molto grafico e utilizza i colori per la definizione delle forme. Il bianco, in particolare, viene usato per definire il profilo della balena, mentre il tipico soffione dell’animale va a rappresentare la L del logo di Google.

L’unico altro elemento sulla scena è una barca di balenieri che pare però allontanarsi dall’animale. Interessante è lo scambio di sguardi carichi di sospetto tra i balenieri e la balena.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: