[Doodle] Tutti i doodle del mondo e un nuovo store

Di - 19 December 2011 - in

Una delle cose più caratteristiche di Google sono sicuramente i doodle che a volte compaiono, al posto del logo normale, nella home page di ricerca. Nati nel 1998, quasi contemporaneamente a Google, i doodle sono divenuti un potente strumenti di marketing per l’azienda di Mountain view, che ora ha deciso di raccoglierli ed ordinarli tutti.

Abbiamo parlato spesso dei doodle, segnalandoveli quando vengono pubblicati da Google e cercando di mostrarvi anche le eventuali animazioni o l’interattività, per quei doodle che non sono solo immagini statiche.
Ovviamente cerchiamo di essere quanto più precisi e puntuali possibili, ma i doodle vengono pubblicati da molto tempo ovunque nel mondo, andando a formare un archivio davvero considerevole che difficilmente può essere segnalato nella sua interezza.
Ecco quindi che Google ha pensato di raccogliere tutti i doodle pubblicati fin dal 1998 e dividerli per anno e nazione, dato che un doodle non è detto che sia visibile in tutto il mondo.

Ora possiamo sfogliare i doodle che si sono susseguiti negli anni e rivederli tutti compresi quelli dotati di un qualche tipo di animazione come, ad esempio, il doodle dedicato a Les Paul o l’ormai famoso doodle dedicato a Pac Man.

Chiaramente possiamo vedere anche i doodle pubblicati per singola nazione o suddivisi per anno.
Possiamo quindi andare alla scoperta dei doodle pubblicati in Italia nel 2010 o in Spagna nel 2008, solo per fare due esempi.

Dato l’interesse che gira intorno ai doodle, Google ha deciso di aprire anche uno store dove è possibile acquistare gadget di vario tipo personalizzati proprio con i doodle.
Ecco quindi magliette, tazze, adesivi, tavole da skateboard e molte altre cose.
Il servizio viene offerto in collaborazione con Zazzle, famosa piattaforma di e-commerce che permette di acquistare gadget di vario tipo, personalizzandoli come vogliamo.

Via | Google blog

Leave a Reply

Jacopo Rabolini Articolo scritto da

Technical lead e fondatore di Engeene. Si occupa di web design e web development nel tempo libero. Vorrebbe farne la sua professione. Ama il web, la tecnologia, lo spazio, i Lego, Doctor Who e un sacco di altre cose che gli hanno valso a volte l’appellativo di Nerd e altre quello di Geek.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: