[eBookstore] Esordio nel vecchio continente

Di - 10 October 2011 - in

Mi piacerebbe aprire il post annunciando l’esordio di un servizio come eBookstore nel nostro paese, ma purtroppo non è così.
Per il nuovo servizio di Google, la “prima” è prevista per il Regno Unito, dove il servizio è già attivo.

I lettori inglesi potranno già da ora avere accesso a diverse centinaia di migliaia di titoli, grazie alla partnership che Google ha stretto con alcuni importanti editori inglesi, come  Hachette, Random House e Penguin, oltre ad oltre due milioni di ebooks disponibili gratuitamente.

Gli eBooks targati Google, che prediligono il formato EPUB, al momento sono fruibili attraverso diversi metodi. Si possono leggere su dispositivi Android o iOS, tramite le relativa applicazioni, via web o su diversi eReader, tra cui Sony, Kobo e Elonex.
Spicca la mancanza di un supporto al Kindle di Amazon e al Nook di Barners&Noble, anche se esiste la possibilità di scaricare gli eBooks in formato PDF e utilizzare questo formato. Ovviamente in questo formato perderemo tutte le opzioni relative al contenuto, come quelle che vi avevamo mostrato tempo fa proprio in un articolo su eBookstore.
Nel momento in cui scrivo l’ebookstore inglese non sembra raggiungibile dall’Italia (se così non fosse smentitemi pure!), mentre lo è quello statunitense, dal quale è possibile leggere e comprare diverso materiale in lingue inglese.
La speranza è che i “big” italiani facciano presto la loro apparizione in questo store. 
Teniamo le dita incrociate!

Leave a Reply

Jacopo Rabolini Articolo scritto da

Technical lead e fondatore di Engeene. Si occupa di web design e web development nel tempo libero. Vorrebbe farne la sua professione. Ama il web, la tecnologia, lo spazio, i Lego, Doctor Who e un sacco di altre cose che gli hanno valso a volte l'appellativo di Nerd e altre quello di Geek.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: