GMail: composizione a schermo intero

Di - 22 July 2013 - in
Post image for GMail: composizione a schermo intero

Google sta attualmente procedendo con il roll-out di una nuova funzione riguardante il box di composizione testo delle caselle Gmail.

Finora, infatti, dall’introduzione della nuova interfaccia di scrittura presentata alcuni mesi or sono, era possibile, oltre che utilizzare la finestra ridotta nella parte inferiore del browser, aprire interamente l’editor di composizione in una nuova finestra per aver a disposizione un maggiore spazio di lavoro.

Con il recente aggiornamento, Google modifica leggermente la funzionalità di espansione del box, rendendola più integrata all’interno della web application stessa. Sembra, infatti, che l’espansione del box in una finestra esterna risultasse talvolta scomoda e poco gradita dall’utenza; di conseguenza, ora, ne viene modificato il comportamento.

Adesso è possibile espandere il box in una finestra “quasi” a schermo intero: non è infatti un full-screen vero e proprio quello che viene introdotto, quanto piuttosto una sorta di casella separata che occupa una parte di schermo maggiore, in posizione centrale. Inoltre, in questa configurazione, la toolbar della formattazione del testo viene aperta automaticamente. La dimensione della casella e la sua posizione non sono però, purtroppo, modificabili, perciò restano fisse per ogni utente, adattandosi alle dimensioni dello schermo.

L’espansione può essere selezionata tramite il vecchio pulsante Espandi, ora chiamato Schermo intero e collocato nella stessa posizione, fra i pulsanti Riduci e Chiudi. Non è abilitata come impostazione di default, ma può esserlo semplicemente agendo tramite il menu a tendina disponibile in basso a destra nel box di scrittura.
La stessa cosa è possibile per la scrittura di e-mail di risposta – e dunque non solo per nuovi messaggi – utilizzando la freccetta posta in alto a sinistra, al fianco del nominativo del destinatario, selezionando Separa risposta fra i comandi disponibili.

È importante sottolineare, infine, che l’opzione per aprire il box in una nuova finestra non è stata eliminata da Google: la possibilità infatti esiste ancora, seppur più nascosta rispetto a prima, ed è sufficiente premere il tasto Maiuscolo per poi cliccare sul pulsante Separa.

Via | Google Operating System

Leave a Reply

Bruno Torrini Articolo scritto da

Torinese di 21 anni, non è nè un informatico nè un tecnico, ma un semplice curioso che ama il mondo Google e sostiene
moralmente Android con tutte le sue forze.
Chimico fallito, dilettante astrofilo, progster sfegatato, fumettofilo e amante dell’estetica in arte e architettura.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: