Google Drive: nuova preview per i file e video player in HTML5

Di - 1 March 2013 - in

Che Google Drive stia catalizzando sempre più attenzioni all’interno delle Google Apps è noto da tempo. Da qualche mese infatti ci troviamo a parlare sempre più spesso delle nuove funzionalità rilasciate.

Ultimamente Mountain View si sta concentrando su alcuni aspetti minori del servizio, qualità che non possiamo giudicare come “fondamentali” ma che nell’insieme contribuiscono ad aumentarne l’usabilità.

Esempio del play di un video su smartphone Android

Lo scorso 21 Febbraio è stato reso disponibile un nuovo player video HTML5 che garantisce a tutti i browser sprovvisti del plugin, soprattutto quelli di smartphone e tablet ed alle app mobile, la fruizione dei filmati memorizzati nel cloud Google.

Questa nuova caratteristica, attivata nel backend del prodotto, è già stata resa disponibile su tutti gli account Gmail e Google Apps, ed è un classico esempio di come l’architettura multi-tenancy di Google garantisca sempre l’accesso all’ultima versione dei prodotti, senza spese o fatiche di aggiornamento in locale.

Il secondo e più sostanzioso rilascio è invece inerente al visualizzatore dei file. Per quanto gli algoritmi ed il motore di Google sia potente ed affidabile nello gestire migliaia di documenti, è innegabile che “guardare” e sfogliare pdf, immagini o semplici testi sia uno dei modi più facili per trovare quello di cui si ha bisogno.

Sulla base di questa semplice considerazione, Google ha ridisegnato completamente il proprio viewer, dotandolo di una grafica più moderna e pulita e consentendo il flip tra i diversi file conservati nella medesima directory: le miniature consentono anche di destreggiarsi in cartelle con numerosi contenuti.

Il nuovo ambiente di anteprima su alcuni file jpg

La compatibilità di questa nuova preview non si limita ai formati “Google” come Documents,  Sheets o Slides, ma è estesa anche ai popolarissimi PDF; in generale sono ben 30 i formati con cui ne è stata testato e garantito il funzionamento.

Copia ed incolla disponibile direttamente dalla preview

Ulteriori elementi da segnalare sono la presenza del copia-incolla  per tutti i testi e la possibilità di zoomare su di immagini ed elementi grafici per osservarne i minimi dettagli.
Ogni elemento è anche scaricabile, stampabile oppure condivisibile tramite email o sui più popolare social network direttamente dalla finestra di preview.
Google Drive quindi aggiorna e migliora un elemento chiave per la produttività quotidiana, come l’anteprima dei file, fornendo un servizio sempre più completo ai propri utenti.

Via | Official Google Enterprise  Blog

Leave a Reply

Andrea Testa Articolo scritto da

Laureato in Comunicazione Digitale, curioso ed affascinato dall’informatica, specialista Google Apps. Sviluppatore software, ama tutto ciò che si manifesta sotto forma di intelligenza, tecnica ed innovazione, come il web e l’open source.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: