[Google] Il Valore del Web

Di - 23 January 2012 - in

Google, di recente, ha lanciato un sito chiamato Valore del Web, che si propone di raccogliere dati riguardanti l’impatto di Internet nell’economia. Una ricerca importante, che fornisce stime molto precise sulle cifre e i parametri trattati e che, data la difficoltà della materia trattata, poche altre realtà potrebbero proporre.

Questo sito è disponibile per il momento solamente in inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo e si concentra principalmente su due temi importanti: l’impatto del cloud computing nell’economia europea e l’importanza dei motori di ricerca.
Noi italiani, tuttavia, non possiamo mancare di notare il famigliare tricolore che rimanda ad una pagina introduttiva relativa ad una ricerca, che è possibile scaricare in formato PDF, riguardo all’apporto di Internet nell’evoluzione della nostra economia.

Un aspetto di questa ricerca è stato messo in risalto appena la scorsa settimana dalla Commissione Europea e riguarda l’influenza della Rete sul PIL.

Molto interessante, comunque, è vedere qual è l’effettiva influenza di Internet nella nostra realtà. Consultare Valore del Web può permetterci di scoprire anche cose che non si conoscevano o aspetti che si consideravano meno importanti, di quanto realmente siano.
Un fattore probabilmente sottostimato è la capacità di Internet di generare posti di lavoro. Su questo nuovo sito è possibile trovare informazioni anche in merito a questo aspetto, che è sicuramente d’interesse per tutti.

La speranza è che, oltre a curare i contenuti, ora gli sviluppatori curino anche la veste grafica del sito, che al momento in cui scrivo presenta un menù orizzontale privo di immagini (e di testo), così da renderlo poco usabile, anche nelle operazioni più comuni come modificare la lingua, condividere il sito su Google+, Facebook o Twitter, iscriversi alla newsletter o visualizzare i contenuti di maggior rilievo.

Il mio consiglio è quello di dare uno sguardo almeno alle pagine riassuntive dei contenuti più importanti, poichè può essere utile per formare una coscienza generale degli strumenti che utilizziamo ogni giorno.
Se poi un argomento vi interessa più di altri, potete sempre approfondirlo scaricandone il PDF.

Via | European Google Policy blog

Leave a Reply

Mattia Migliorini Articolo scritto da

Studente di informatica presso l’Università di Padova, web designer, amante di Linux e dell’open source in generale.
Membro di Ubuntu e di 2viLUG, da gennaio 2012 è collaboratore di Engeene.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: