[Google Plus] Tradurre post e commenti

Di - 30 August 2011 - in

Google+ è uno strumento molto utile soprattutto se usato come aggregatore di fonti di interesse.
Abbiamo già avuto modo di insistere sul fatto che secondo noi paragonare direttamente Google+ a Facebook è un errore perché i due servizi si prestano a servire in modo ottimale due bisogni differenti: aggregare fonti di interesse e discutere di argomenti il primo, creare reti sociali (reali – amici, parenti, ecc..) il secondo.
Se Google+ assolve bene al compito di aggregare fonti, capita spesso al giorno d’oggi che molte delle migliori fonti per certi argomenti (penso alla tecnologia, al cinema, e così via) siano in lingua inglese.

Normalmente non è facile per un italiano che non mastica bene l’inglese, seguire e partecipare a discussioni su Google+.
Fortunatamente Google ha appena rilasciato un’interessantissima estensione per Google Chrome che ci permette di tradurre in modo contestuale post e commenti su Google+.
L’estensione si integra perfettamente nell’interfaccia di Google+ e per questo risulta molto comoda, di semplice utilizzo e per niente invasiva.
Vediamo nel dettaglio l’installazione e il funzionamento.

Iniziare l’installazione da Chrome cliccando sull’icona della chiave inglese > Strumenti > Estensioni

In fondo alla pagina che si apre cliccare su Prova altre estensioni >> 
Cercare Google Translate for Google+ 

Cliccare su Aggiungi a Google Chrome e su Installa

Fare il refresh di Google Chrome, oppure chiudere il browser e riaprirlo In Google+ comparirà l’opzione Traduci accanto ai post ed ai commenti. 
Cliccando su di esso il testo verrà tradotto ed evidenziato in giallo. 
E’ possibile tornare alla versione originale cliccando su Mostra originale 

La qualità della traduzione è naturalmente quella disponibile su Google Translate e quindi potrebbe risultare un po’ bizzarra o addirittura sbagliata in caso di uso intensivo di slang, modi di dire, frasi fatte, ecc.. da parte dell’utente che ha scritto il post od il commento. In ogni caso l’ottima integrazione con Google+ rendono questa estensione davvero utile per chi ha bisogno di un supporto nella lettura di testo in inglese.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: