Il puzzle su Turing diventa open

Di - 13 July 2012 - in

Il puzzle game con la macchina di Turing che aveva incollato alla homepage di Google milioni di persone, pubblicato come doodle in occasione del centenario della nascita di Alan Turing il 23 giugno scorso, è stato rilasciato come Open Source. Il codice del doodle è disponibile su Google Code, mentre il doodle è ancora giocabile nell’archivio.

Molto ben fatto ed elaborato, il doodle permette di completare la programmazione di una macchina di Turing realizzata con due nastri di input/output e con i comandi per passare da un nastro all’altro in base a scelte if. Sono disponibili i comandi classici della macchina di Turing, scorri a destra, scorri a sinistra, scrivi zero, scrivi uno, scrivi vuoto, e dei comandi di scelta per cambiare nastro, if zero, if uno, if vuoto. I simboli, come intuibile, sono quelli classici della macchina, zerouno e vuoto. Inoltre, c’è la funzione goto, che permette semplici cicli.

Grazie ai blocchi if e al goto e alla presenza di due nastri, è possibile realizzare dei cicli ben fatti senza grande difficoltà. Lo scopo del gioco è completare il programma parzialmente preimpostato in maniera tale da trasformare la stringa in input in un output richiesto dal sistema. I puzzle presenti sono semplici, anche se alcuni sono decisamente intriganti e richiedono un po’ di carta e ragionamento.

Con l’apertura del codice sarà divertente creare nuovi livelli, intriganti a piacere, o migliorare il programma (ci sono già diverse proposte). Ottime notizie per tutti noi che credevamo finito il divertimento!

Via | Open Source at Google

 

Leave a Reply

Lorenzo Breda Articolo scritto da

Studente di Informatica a Roma, si occupa di programmazione web sopratutto lato server, e di accessibilità del web. Utilizza e ama Debian GNU/Linux, e si interessa di fisica, fumetto, trekking e fotografia (gli ultimi due possibilmente abbinati).
Collabora con Googlab da aprile 2012.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: