Instant Video Finder: presentata la beta

Di - 14 January 2013 - in
Post image for Instant Video Finder: presentata la beta

Cercare un film del quale non ci si ricorda il titolo, o semplicemente un film da vedere a scatola chiusa non è un’operazione semplice né abbastanza veloce da svolgersi poco prima di sedersi sul divano. Diversi distributori di film on demand stanno cominciando a proporre sistemi comodi per effettuare l’operazione.

Amazon, che distribuisce video on demand sia sul Kindle Fire HD che su alcune console per videogiochi e dispositivi di streaming, ha lanciato pochi giorni fa la beta di Instant Video Finder, strumento che si propone di aiutare l’utente nella scelta rapida di un film.

L’interfaccia del sistema permette prima di tutto di filtrare i film proposti in base alla tipologia (serie tv o film cinematografico, rating, inclusione nell’abbonamento Amazon Prime), per poi proporre una serie di categorie. Alle categorie classiche (azione, thriller, horror…) spesso troppo ampie per identificare davvero una tipologia, però, Amazon aggiunge una grande quantità di categorie basate sull’umore, sull’ambientazione e su proprietà molto piú specifiche di quelle che ci si aspetterebbe. Ogni categoria è poi suddivisa in sottocategorie, mostrando cosí i film migliori di ogni sottocategoria in poco spazio, permettendo cosí effettivamente di ottenere un buon risultato in un paio di passaggi.

Un ottimo passo avanti rispetto al sistema standard di categorizzazione dei film, che aveva un aspetto decisamente disordinato e poco accattivante, rendendo le operazioni di ricerca piuttosto antipatiche.
Si è ancora lontani dalla perfezione, ma è davvero un buon inizio.

Via | The Verge

Leave a Reply

Lorenzo Breda Articolo scritto da

Studente di Informatica a Roma, si occupa di programmazione web sopratutto lato server, e di accessibilità del web. Utilizza e ama Debian GNU/Linux, e si interessa di fisica, fumetto, trekking e fotografia (gli ultimi due possibilmente abbinati).
Collabora con Googlab da aprile 2012.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: