Interfaccia flat su Ubuntu con AmbianceX

Di - 12 June 2013 - in
Post image for Interfaccia flat su Ubuntu con AmbianceX

Con l’arrivo di una nuova versione di Ubuntu ogni utente vede in prima persona dei cambiamenti all’interfaccia. Spesso i più smanettoni cercheranno di modificare i parametri del tema di GTK (strumento per la creazione dell’interfaccia grafica), ricercando l’equilibrio perfetto tra funzionalità e bellezza artistica. Così ha fatto il blogger j-baer che non contento delle migliorie apportate da Canonical ed ispirandosi al design piatto riportato in auge da Chrome OS e probabilmente anche da iOS 7, ha realizzato AmbianceX (AX) per Ubuntu 13.04.

Le modifiche apportate rispetto al tema di default riguardano il comportamento di alcune icone al passaggio del mouse come quelle del Nautilus o di Rhythmbox, che adesso vengono meglio evidenziate, e la barra di scorrimento laterale, dal design smussato e molto simile a quella di Facebook o Google Drive. Inoltre le applicazioni che usano il tema della versione GTK2 assomiglieranno il più possibile a quelle che usano il tema GTK3.

Basta scaricare l’archivio con il tema, estrarre il contenuto, spostarsi con il terminale nella cartella con i file estratti e digitare:

sudo bash InstallAX.sh

per avviare lo script d’installazione. Una volta completata l’operazione basta uscire dalla sessione e riavviarla, per ammirare le modifiche prender vita e migliorare sensibilmente l’utilizzabilità del sistema.

Via | J-Baer Blog

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: