AppCircus arriva in Italia: Googlab è media partner

Di - 24 October 2012 - in

Update: lo staff di App Circus ci comunica che la scadenza per l’invio delle app, relativamente alla data di Napoli, è stato posticipato al 5 Novembre.

Che cos’è App Circus? App Circus è una serie di eventi legata al mondo mobile che viene organizzata in tutto il mondo, imperniata su una competizione in cui vanno a scontrarsi le migliori app mobile sviluppate nelle nazioni dove ha sede l’evento. Le singole vincitrici nazionali andranno poi a scontrarsi al Mobile Premier Award di Barcellona in una finale dove saranno presenti rappresentanti di numerose aziende di primo piano del settore. App Circus tuttavia non è solo competizione, ma è anche Workshop, seminari, networking ed in generale un palco da cui esporre le proprie idee o le proprie esperienze inerenti al mondo mobile.

Googlab parteciperà come Media Partner vista la nostra vicinanza al mondo di Android e sopratutto al mondo dello sviluppo mobile in Italia. Daremo quindi copertura mediatica ai 4 eventi che si terranno su suolo nostrano, organizzati da Frontiers Conferences, a partire dai primi due che avranno luogo a Napoli e Bari. Le coordinate dell’evento:

  • Napoli, 15 Novembre – Aula Scipione Bobbio, Facoltà di Ingegneria Univ. Federico II – Via Tecchio 1
  • Bari, 18 Dicembre – Campus Universitario, Università degli Studi di Bari Aldo Moro Via Orabona 4, Bari

Per la data di Napoli, le iscrizioni alla competizione si chiuderanno il 3 Novembre. Trovate ulteriori informazioni qui. In concomitanza, si terrà, tra gli altri, un workshop organizzato da AppsFuel, marketplace di applicazioni in HTML5, il quale è anche sponsor per la  AppCircus HTML5 App Challenge, competizione parallela per applicazioni appunto in HTML5. Per questa competizione, le iscrizioni si chiuderanno a breve: il 26 Ottobre, perciò siete ancora in tempo a partecipare ma dovete affrettarvi.

Sito ufficiale: AppCircus

AppsFuel

Leave a Reply

Simone Robutti Articolo scritto da

Laureato in Informatica, specializzato in sviluppo web e comunità virtuali, hardcore gamer, flamer per passione.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: