Le core app saranno rilasciate alla fine di Luglio

Di - 9 July 2013 - in
Ubuntu Touch Core Apps

Durante l’anno ci sono stati diversi sviluppi nell’ambiente Ubuntu: recentemente otto operatori si sono riuniti in un gruppo d’interesse, i produttori hardware hanno mostrato di gradire il progetto, la stampa copre l’argomento in modo ossessivo, il successo di pubblico al CES ed al Mobile World Congress, migliaia di utenti che partecipano allo sviluppo delle app. Gli ingegneri hanno raggiunto significativi e solidi risultati in vista del rilascio di Ottobre sui telefoni. E parte di questo progetto sono le Core App, software di base che Canonical inserirà nel sistema operativo. Tra questo si annoverano Calendar, Music Player, Clock, Calculator, Weather App, Sudoku, RSS Reader, File Manager, Document Viewer, Terminal, Dropping Letters e Stock Ticker. Ogni app sintetizza il contributo di diversi utenti della comunità che a sua volta viene sostenuta dal team di sviluppo.

Nei primi giorni di Giugno è stata rilasciata una versione di Ubuntu Touch per smartphone in grado di compiere le operazioni minime su un dispositivo del genere, come ad esempio telefonare o connettersi ad internet. Questo nel tentativo di coinvolgere più persone, cosa che si traduce in una ricerca massiva di bug. Lo stesso sarà fatto per le Core App che saranno disponibili, insieme all’OS mobile, per la fine di Luglio. I lavori sono a buon punto e molte app ricevono il supporto degli ingegneri Canonical.

Affinché si possa raggiungere facilmente il traguardo sono stati fissati dei requisiti per ogni singola applicazione, funzioni che si pensa possano essere utili agli utilizzatori. Ogni aiuto è ben accetto, se si ha esperienza con QML basta inviare una email a Jono Bacon, penserà lui a tutto. Se non si conosce alcun linguaggio di programmazione si può sempre aiutare con il report dei bug. Maggiori dettagli alla pagina di supporto.

Via | JonoBacon

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: