L’SDK di Ubuntu Touch entra in beta

Di - 26 July 2013 - in
Post image for L’SDK di Ubuntu Touch entra in beta

Canonical ha annunciato la beta del Software Development Kit, più comunemente chiamato SDK, di Ubuntu Touch, prossimo sistema operativo mobile Linux.
I miglioramenti apportati al software, che fino ad ora era in fase alpha, riguardano l’intero ecosistema Ubuntu.
L’IDE sfrutta il Qt Creator e garantisce l’integrazione con l’Ubuntu One Database, grazie al quale si potranno sincronizzare i propri dati tra i dispositivi.È stato inserito nell’SDK anche un tool che permette di creare facilmente una nuova Scope.

Sarà facile progettare app per dispositivi con display di diverse misure e provare in anteprima la visualizzazione in modalità panorama o ritratto. Le nuove API inoltre garantiscono agli sviluppatori di creare delle azioni univoche per le differenti tecnologie a cui si affida Ubuntu (l’HUD, il Launcher, l’Indicatore delle App, ecc…) .
Implementati anche i template di Cordova Ubuntu HTML5, i temi, la modalità anteprima ed il sistema di applicazione dei schemi di colori.

Il Software Development Kit è disponibile sul sito degli sviluppatori di Ubuntu e garantirà una splendida esperienza durante la creazione di app in Qt/QML.

Fonte | Ubuntu Developer

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: