[Maps] Vista 3D nei percorsi

Di - 2 October 2011 - in

Google Maps ha appena iniziato il roll out di una nuova funzione: la vista 3D nei percorsi. Un problema che spesso si presenta con i servizi di mapping, è quello della mancanza di informazioni sull’elevazione del percorso.
Programmando un percorso con un navigatore satellitare ad esempio, non si ha idea del tipo di strada che si dovrà affrontare per giungere a destinazione e Google ha pensato bene di proporre una soluzione.

È probabile che molti di voi abbiano trovato questo fatto irritante. A me per esempio è capitato di dover affrontare strade al limite della praticabilità con il mezzo a mia disposizione.

La nuova vista 3D di Google Maps si propone di risolvere questo problema, oltre a dare una nuova prospettiva spettacolare ai percorsi.
Per utilizzarla è possibile seguire i seguenti step:

Selezionare un percorso comprendente un punto di partenza ed uno di arrivo.

Cliccare il bottone 3D e godersi lo spettacolo del proprio percorso che viene mostrato in un’animazione a volo di uccello.

È possibile fermare l’animazione in qualsiasi momento semplicemente cliccando in qualunque posizione sulla vista 3D. Mentre l’animazione è in pausa è possibile esplorare le zone circostanti in 3D.
Cliccando sul bottone 2D nel pannello, si interromperà la vista 3D per ritornare alla visuale standard di Google Maps.

La funzione è attualmente in fase di roll out quindi al momento in cui scriviamo potrebbe non essere ancora attiva per il vostro account.
In caso contrario, buona passeggiata!

Via | Google LatLong

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: