Microsoft rivela il changelog dell’aggiornamento GDR3 per Windows Phone 8

Di - 21 November 2013 - in
Post image for Microsoft rivela il changelog dell’aggiornamento GDR3 per Windows Phone 8

Di recente Microsoft ha pubblicato il changelog ufficiale dell’update GDR3 per Windows Phone 8. L’aggiornamento sarà rilasciato entro la fine del 2013 su tutti i dispositivi Windows Phone attualmente in commercio e sarà preinstallato nei nuovi Lumia 1520 e 1320 in uscita questa settimana.

Con l’acronimo GDR (General Distribution Release) vengono chiamati da Microsoft i minor update rilasciati per il proprio sistema operativo mobile. In quanto aggiornamenti minori, essi sono volti principalmente alla correzione di bug e al miglioramento delle prestazioni, ma nonostante ciò apportano sempre qualche piccola miglioria un po’ più tangibile per il cliente finale.

L’aggiornamento GDR3 ha come scopo principale quello di portare il supporto a nuovi processori (come lo Snapdragon 800 di Qualcomm equipaggiato sul Lumia 1520) e nuove risoluzioni per i display (supporto per i display FullHD), ma le novità vanno oltre la semplice estensione del supporto a nuove componenti hardware e portano una serie di migliorie sia dal punto di vista della personalizzazione, sia da quello della user experience.

Anzitutto, è stata aggiunta una terza colonna di tiles per i display di grandi dimensioni. Non sarà infatti la risoluzione del display a far da discriminante sul numero di colonne che potranno apparire sul vostro schermo, bensì proprio la dimensione del display. Per cui questa nuova caratteristica non arriverà su alcun dispositivo attualmente in commercio e sarà inizialmente presente solo sui due nuovi Lumia, i quali vantano entrambi un display da ben 6 pollici di diagonale. La motivazione di questa scelta sta nel fatto che, secondo Microsoft, sui dispositivi attualmente in commercio le scritte sulle live tiles risulterebbero troppo piccole e quindi illeggibili.

Un’altra novità portata da GDR3 sarà la cosiddetta “Modalità Guidatore”. Volta a ridurre il più possibile il numero di distrazioni mentre si è alla guida, tale modalità permetterà di disabilitare ogni genere di notifica ogniqualvolta ci collegheremo tramite Bluetooth ad uno dei dispositivi impostati da noi per l’attivazione di questa modalità. Tramite le impostazioni sarà possibile includere anche chiamate e messaggi tra le notifiche temporaneamente disabilitate e, in tal caso, si potrà creare un messaggio preimpostato da inviare automaticamente a chi cercherà di contattarci.

Con GDR3 sarà inoltre possibile condividere la propria connessione dati con altri dispositivi Windows 8.1 non più solo tramite Wi-Fi, ma anche via Bluetooth. Questo anche grazie a un miglioramento nella gestione di tale tipo di connessione rispetto alla precedente release.

Anche l’accessibilità viene migliorata in questa release grazie a una nuova suite di applicazioni, comprendente anche un lettore dello schermo, dedicate a chi ha problemi visivi o uditivi.

Migliorano anche la gestione dello storage, rendendo più facile liberare spazio sul telefono eliminando files temporanei, e quella del multitasking, con la possibilità di chiudere le applicazioni in esecuzione direttamente dall’App switcher.

Arriva infine, finalmente, la possibilità di eseguire la configurazione iniziale del dispositivo direttamente in Wi-Fi e  quella di aggiungere suonerie personalizzate anche per SMS, email e promemoria.

In concomitanza con l’annuncio ufficiale dell’aggiornamento GDR3, Microsoft ha inoltre lanciato un nuovo programma chiamato Windows Phone Preview for Developers. Tale programma fornisce agli sviluppatori l’accesso anticipato alle future versioni di Windows Phone, permettendo così loro di aver più tempo per lavorare sulle proprie applicazioni. I requisiti per entrare a far parte di questo programma (e quindi poter aggiornare il proprio smartphone a GDR3 prima del rilascio ufficiale) sono il possesso di un dispositivo “developer-unlocked” e quello di avere un account registrato come Windows Phone Store o Windows Phone App Studio developer.

Se possedete tali requisiti potete quindi scaricare l’aggiornamento GDR3 direttamente dal Windows Phone Dev Center e provare in anteprima le novità apportate da quest’ultimo aggiornamento.

Via | Windows Phone Blog

Leave a Reply

Ivan Maltese Articolo scritto da

Attratto fin da piccolo da ogni genere di oggetto tecnologico, inizia a muovere i primi passi su Windows 3.11 in tenera età. Negli anni sviluppa la sua passione specialmente in campo videoludico, senza però trascurare gli altri aspetti dell'informatica. Utilizzatore di prodotti e servizi Microsoft, attualmente studia Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: