Migliore integrazione di Google Voice con CyanogenMod

Di - 10 July 2013 - in
Post image for Migliore integrazione di Google Voice con CyanogenMod

Novità per gli utenti Android dal team CyanogenMod. Gli instancabili sviluppatori hanno trovato un modo per integrare gli SMS mandati con Google Voice nell’app di messagistica di sistema. Google Voice non è riuscito dalla notte dei tempi a mostrare tutte le sue potenzialità, rimanendo di fatto un successo inespresso. Il problema è dovuto alla sua scarsa integrazione all’interno del sistema operativo mobile creato da Andy Rubin.

Grazie al lavoro di Koushik Dutta, che ha realizzato anche PushSMS, si possono integrare alcune funzionalità con l’app utilizzata per la messagistica, anche se realizzata da soggetti terzi. Le operazioni da fare sono piuttosto semplici, ma prima di iniziare il modding si devono avere dei prerequisiti. Ovviamente si deve avere Google Voice (con le notifiche attive) ed avere installato una versione nightly della ROM CyanogenMod 10.1 successiva al 1 Luglio, con la patch di PushSMS. Solo allora si può scaricare un apk che si deve spostare nel percorso /system/app del proprio dispositivo Android. Dopo aver dato i permessi richiesti all’applicazione, la si può avviare, selezionare l’account Google ed autorizzarne l’utilizzo. Cliccando su accessibilità si potrà abilitare Babel ed il gioco è fatto. Ora si riceveranno gli SMS di Google Voice come normali messaggi. Quando si invieranno nuovi SMS questi utilizzeranno Voice.

Via | Google+, AndroidPolice

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: