Move Mobile per il business

Di - 21 May 2012 - in

Google Italia lancia Move Mobile, un servizio B2B che ha lo scopo di “aiutare le imprese a diventare protagoniste della rivoluzione Mobile, capire se il proprio sito è a misura di smartphone e cellulari, costruirne uno in caso non lo sia o più semplicemente ricevere consigli utili per rendere più fluida la navigazione.”

Molte fonti autorevoli e studi di settore sui comportamenti online confermano in tutto il mondo la tendenza dei dispositivi di accesso al web a farsi sempre più personalizzati riflettendo le esigenze di mobilità degli utenti dimostrate dalla crescita della navigazione da Mobile. L’antico sogno dei marketers di “un pc per famiglia”, come un elettrodomestico in ogni casa si è avverato da tempo. Si è passati a dispositivi portatili e cellulari sempre più sofisticati, veri media center personali per soddisfare quella inarrestabile urgenza di rimanere connessi. Le ricerche effettuate da Mobile sono addirittura quadruplicate dal 2010 e si prevede che entro il prossimo anno gli accessi Internet da cellulare supereranno quelli da computer.

Si pone quindi, per le aziende che vogliano mantenere una presenza online significativa, la questione cruciale di soddisfare il nutrito segmento di clientela che accede da Mobile. Questo è possibile attraverso la creazione o la conversione del sito aziendale secondo parametri mobile-friendly, che assicurino all’utente Mobile una esperienza di qualità nella fruizione dei contenuti del sito. Il sito mobile-friendly è progettato per un caricamento veloce e una navigazione semplificata rispetto alla sua versione desktop e inoltre mette in rilievo particolare l’aspetto della localizzazione. È dimostrato infatti che l’utente Mobile usa le ricerche per trovare informazioni soprattutto a livello locale (il ristorante più vicino che offra un certo tipo di cucina, per esempio: se l’esercizio in questione non ha un sito ottimizzato per Mobile, è facile intuire che il possibile cliente si rivolgerà alla concorrenza).

Con il Mobile Meter di Move Mobile l’imprenditore o libero professionista può innanzitutto visualizzare il proprio sito sul display di uno smartphone e capire come l’esperienza del visitatore possa essere eventualmente migliorata. Per esempio questa è la versione di Googlab.it che appare sottoponendolo al test:

googlab

All’imprenditore che voglia adattare il proprio sito all’utenza Mobile ottimizzandolo (oppure creare da zero un sito con responsive design), Move Mobile consiglia un elenco di web agency specializzate, a seconda delle esigenze, degli obiettivi del sito, della fascia di prezzo desiderata, e così via. Oltre al pacchetto-sito, si offrono anche servizi integrati di promozione mirata con campagne dedicate solo all’utenza mobile attraverso Google AdWords, AdSense, i collaudati prodotti di Google per il web marketing ed eventualmente la creazione di una Pagina aziendale su Google Plus.

L’infografica che segue analizza i cambiamenti del comportamento online del consumatore mostrando cifre e percentuali riferite alla situazione italiana. Risulta più dettagliatamente comprensibile la necessità incalzante per le aziende di adeguarsi alla vasta audience Mobile di utilizzatori di smartphone e tablet.

Infografica su comportamenti online da mobile

Infografica su comportamenti online da mobile

via | Google Italia blog

Leave a Reply

Roberta Ranzani Articolo scritto da

Lifelong learner affascinata dal Web e dalla possibilità d’allacciare infinite Connessioni. Ama cucinare, i libri, la musica, le arti visive, i gatti e l’Affabulazione.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: