OnePlus One: uno smartphone per domarli tutti

Di - 28 April 2014 - in
Post image for OnePlus One: uno smartphone per domarli tutti

Vi accompagniamo al weekend con questa notizia che, a ben vedere, sembra quasi troppo bella per essere vera. La neonata startup tecnologica OnePlus ha da poco annunciato il rilascio al pubblico di OnePlus One, uno smartphone dalle caratteristiche di top di gamma venduto ad un prezzo davvero contenuto.

Il dispositivo sarà rilasciato per la vendita, per ora solo online e su invito, a partire proprio da oggi. Se volete iscrivervi alla coda di interessati potrete farlo visitando la pagina apposita del sito ufficiale.

Come accennato, le caratteristiche del telefono sono di prim’ordine e, spicca su tutte la presenza del sistema operativo CyanogenMod S11, basata su Android 4.4. Il logo di Cyanogen spicca anche in bella vista sul retro della scocca del dispositivo.

OnePlus One Silk White

OnePlus One Silk White

Di seguito l’elenco completo delle caratteristiche tecniche:

Item
Colore Silk White/Sandstone Black
Dimensioni 152.9 x 75.9 x 8.9 mm
Peso 162g
Sistema operativo CyanogenMod 11S basato su Android 4.4
CPU Qualcomm® Snapdragon™ 801 con 2.5GHz Quad-core CPUs
GPU Adreno 330, 578MHz
RAM 3 GB LP-DDR3 @1866MHz
Memoria di massa 16/64 GB eMMC 5.0, capacità variabile
Batteria 3100 mAh LiPo integrata, non removibile
Dimensione display 5.5 inch JDI
Risoluzione display 1080p Full HD (1920 x 1080 pixels), 401 PPI
Tipologia display LTPS IPS con TOL
Protezione display Corning® Gorilla® Glass 3
Sensore fotocamera 13 Megapixel – Sony Exmor IMX 214
Lenti 6 lenti per evitare problemi di distorsione e aberrazioni cromatiche
Flash Doppio LED
Apertura focale f/2.0
Fotocamera frontale 5 Megapixel
Video Risoluzione 4K con registrazione stereo,Slow Motion: 720p video a 120fps

Queste sono le principali caratteristiche tecniche, corredate da una vasta gamma di sensori e specifiche di connettevità tipici dei dispositivi di fascia più alta.

Esteticamente il OnePlus One si presenta come un oggetto dal design molto pulito ed estremamente attento ai dettagli, come specificatamente annunciato dalla pagina ufficiale della press release.

Quello che però colpisce maggiormente è la disponibilità e il prezzo. Il OnePlus One sarà disponibile inizialmente ben in 15 paesi e precisamente in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Germania, Francia, Italia, Hong Kong, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, Taiwan, Gran Bretagna e Stati Uniti. Il prezzo invece sarà 269€ per la versione 16GB Silk White e 299€ per quella 64GB Sandstone Black.

OnePlus One Sandstone Black

OnePlus One Sandstone Black

Questi prezzi e questo livello di disponibilità, se tutto sarà confermato, sono qualcosa di impressionante che fa impallidire ciò a cui siamo abituati dai big del settore che ci hanno abituati a prezzi estremamente elevati e disponibilità sul mercato che spesso sembra essere più legata a strategie speculative piuttosto che a vere pianificazioni produttive degne di multinazionali navigate.

Vedremo se OnePlus sarà capace di scompigliare il settore con questo suo dispositivo di esordi che per rapporto qualità prezzo non lascia campo ai concorrenti.

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene.
Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: