Parliamo anche di Canonical

Di - 17 April 2013 - in
Canonical

Da quando questa realtà, Engeene, è nata, inizialmente con il nome di Googlab, ne è passata di acqua sotto i ponti. Era il 9 aprile 2011 e in questi due anni il progetto è cresciuto molto, forse più di quanto si sperava inizialmente. Nato inizialmente come spazio di notizie ed approfondimenti su Google, l’11 dicembre 2012 si è allargato ad Amazon aprendo un nuovo portale, Amazer, ora integrato in questo stesso sito. La nostra ambizione, tuttavia, non si ferma qui e ci ha spinti ancor più lontano, portandoci ad aprire una nuova sezione dedicata ad un’azienda che sta scuotendo il mondo della tecnologia, partendo dall’entusiasmare una nicchia ed arrivando a farsi conoscere da molti: Canonical.

Per chi ancora non la conoscesse, Canonical è l’azienda fondata da Mark Shuttleworth che supporta Ubuntu, la famosa distribuzione GNU/Linux che quest’anno sta facendo parlare molto di sé per l’interfaccia innovativa, Unity, e il debutto su smartphone e tablet.
Queste sono solamente alcune delle ragioni che ci hanno portato a voler parlare di questa realtà che ci entusiasma molto: avremo modo di scoprirne altre nel corso del tempo, con lo scorrere di articoli e le discussioni con voi che ci leggete.

Gli argomenti trattati però non si concentreranno esclusivamente sull’azienda Canonical. Vogliamo infatti dare uno sguardo anche a ciò che accade in Italia, seguendo da vicino l’attività di Ubuntu-it, la Comunità Italiana di Ubuntu, che raggruppa molti appassionati ed esperti del sistema operativo libero sudafricano ed è molto attiva su tutti i fronti, dalla traduzione di programmi e documentazione ai test, dal supporto agli utenti allo sviluppo di software. Si tratta quindi di una comunità che ci interessa per l’importanza del ruolo che svolge nel nostro Paese e che vogliamo per quanto possibile sostenere.

Inizia così, oggi, questa nuova avventura che vogliamo affrontare insieme a voi, per arricchire l’offerta di notizie di Engeene mantenendo sempre la qualità che ci è caratteristica fondatrice.

Leave a Reply

Mattia Migliorini Articolo scritto da

Studente di informatica presso l'Università di Padova, web designer, amante di Linux e dell'open source in generale. Membro di Ubuntu e di 2viLUG, da gennaio 2012 è collaboratore di Engeene.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: