Prossimamente da Berlino: Samsung Galaxy Note 2

Di - 11 July 2012 - in

Mentre la grande maggioranza degli utenti Android ammira Jelly Bean solo in video, in trepida attesa degli aggiornamenti ufficiali, ecco che arrivano i rumors sui primi terminali che dovrebbero avere la 4.1 direttamente al lancio. Mettendo da parte i Nexus, che possono vantare l’ultima versione praticamente in contemporanea con la presentazione, è il mondo Samsung che stuzzica di più gli appassionati.

È noto quanto la casa delle tre stelle sia apprezzata da parecchi utilizzatori del sistema operativo di Google, imponendosi come maggiore competitor di Apple in campo mobile. Quindi è la linea Galaxy quella che più fa notizia sul versante del robottino verde. Le ultime voci parlano di un immininente lancio della reincarnazione di Galaxy Note. Il Galaxy Note 2, che potremmo chiamare “il nuovo Galaxy Note” tanto per essere originali, dovrebbe montare un display leggermente più grande del suo predecessore (5.5’’ contro i 5.3’’ attuali), un processore quad-core Exynos (quindi della stessa famiglia di quello presente su Galaxy S III) ed una fotocamera posteriore che potrebbe passare da 8 megapixel (Samsung Galaxy Note) ad addirittura 13 Mpx.

La presentazione del nuovo terminale, a metà tra un tablet ed uno smartphone, dovrebbe avvenire durante l’IFA 2012 di Berlino, alla fine di agosto. Il lancio vero e proprio, invece, dovrebbe avvenire ad ottobre. In questo modo Samsung cercherà di rivaleggiare ancora una volta con Apple, ed in particolare con il possibile nuovo iPhone 5.

Dunque la sfida tra i terminali Galaxy e gli iProducts di Cupertino continua anche sul mercato, oltre a protrarsi inesorabilmente in tribunale. Tra i due litiganti, Google sta cercando di imporre il proprio nome direttamente con i suoi Nexus Devices, e nello stesso periodo potrebbe annunciare il Next Nexus Phone, tanto atteso dagli aficionados della Google Experience.

Via | 9to5Google

Leave a Reply

Vincenzo Cimmelli Articolo scritto da

Studente di Informatica presso l’Università Federico II di Napoli. Utilizzatore dei servizi Google da diverso tempo. Particolarmente attratto da Android, di cui è un fiero utilizzatore. Amante del mondo GNU/Linux, la sua distribuzione attuale è Debian Wheezy con Gnome Shell. Sognatore per natura, spera di riuscire a realizzare almeno uno dei progetti stipati nel suo cassetto.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: