Rumor: Google al lavoro sulle mappe di iOS6

Di - 27 September 2012 - in

Al contrario di quanto speculato ieri in proposito, il NYTimes afferma che Google sarebbe al lavoro per riempire il vuoto lasciato da Apple nel settore mappe su iOS6. La fonte è interna a Google ma anonima e quindi non molto attendibile, tuttavia sono trapelati numerosi dettagli sull’argomento, che denotano un approccio propositivo da parte di Google, intenzionata a fornire un software di qualità, contenente anche la modalità di visualizzazione in 3D, finora intregrato solamente in Google Earth.

La data di rilascio è posta indicativamente fra 2 mesi, a quanto pare appunto per le difficoltà di unire le funzionalità di due prodotti (Maps ed Earth), finora rimasti divisi sulle altre piattaforme. Quindi l’idea è quella di ricalcare la User Experience della controparte Apple? Oppure si vuole fornire un software comunque in stile Google e quindi proporre qualcosa di nuovo agli utenti? Sono molti infatti quelli che si lamentavano della vecchia versione delle mappe su iOS: l’applicazione era infatti sviluppata da Apple usando le mappe di Google, la quale, per lo sviluppo software, non veniva tirata in ballo. Non è quindi ovvia la scelta: qualità o continuità?

Questa notizia dà quindi credito all’idea di molti secondo cui l’abbandono degli utenti Apple sarebbe stato un comportamento non in linea con la mission di Google e in parte con il suo modello di business, orientato a promuovere l’uso delle proprie web-application e non alla promozione, ad esempio, di Android, che rimane un mezzo, non un fine.

Via|NYTimes

Leave a Reply

Simone Robutti Articolo scritto da

Laureato in Informatica, specializzato in sviluppo web e comunità virtuali, hardcore gamer, flamer per passione.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: