Sony SmartWatch 2: nuovo computer indossabile

Di - 26 June 2013 - in
Post image for Sony SmartWatch 2: nuovo computer indossabile

Sony è stato uno dei pochi partner di Google che ne ha sposato in pieno la visione dei computer indossabili. Sulla falsariga dei Glass circa un anno addietro la multinazionale nipponica ha presentato uno SmartWatch, dispositivo simile ad un orologio che sfrutta tutte le potenzialità delle app. Adesso è arrivato il momento dello SW2 (SmartWatch 2).

Compagno eccezionale di uno smartphone Android, SmartWatch 2 interagisce con il telefono attraverso il Bluetooth. Questo consente di essere informati in tempo reale in un modo semplice tanto quanto controllare l’ora su un orologio tradizionale. Lo Smartwatch funziona come un terminale remoto che permette di controllare chi ha chiamato, selezionare musica da ascoltare, leggere un sms o una notifica, tutto lasciando il cellulare in tasca o in borsa. L’attività del dispositivo madre, lo smartphone, verrà segnalata attraverso una lieve vibrazione dell’orologio e automaticamente sarà presentata, in primo piano sullo schermo dello SW2, l’app che presenta la notifica. Utilizzando un auricolare Bluetooth, il dispositivo al polso potrà essere usato per scegliere i contatti da chiamare; basterà inoltre toccare lo schermo se si vuole rispondere ad una telefonata.

Il dispositivo si adatta a tutte le condizioni metereologiche: resiste alla pioggia ed in caso di sole presenta una regolazione della luminosità che consente di leggere il display facilmente. Per connettere SmartWatch ad un telefono basta un tocco: con l’NFC i due dispositivi si accoppieranno in modo semplice e veloce. Grazie alle centinaia di app presenti su Google Play si potrà personalizzare il dispositivo velocemente: sono presenti anche diversi temi per il quadrante dell’orologio, la bussola ed il cronometro. Sony consiglia l’uso di SmartWatch 2 assieme agli smartphone Xperia Z Ultra, Xperia Z e Xperia M.

 

Fonte | Sony

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: