[Strumenti per Webmaster] Lo stato di salute di un sito

Di - 30 September 2011 - in

Google ha da poco lanciato una novità relativa agli Strumenti per Webmaster, dedicata sopratutto a chi gestisce un alto numero di siti.
Si tratta un diverso approccio alla notifica dei problemi relativi ad un sito e un’interfaccia della home rinnovata, per semplificare l’accesso ai problemi riscontrati.
Vediamo di cosa si tratta.

Molti webmaster hanno il problema relativo alla moltitudine di siti che devono gestire. Questo li porta a dover ottimizzare al massimo il loro tempo per poter operare al meglio.
Raccogliendo questi feedback, Google ha pensato di venire in aiuto ai webmasters e di introdurre una approccio differente nella segnalazione dei problemi relativi ad un sito: lo stato di salute.

Accedendo alla home degli Strumenti per Webmaster, ci troveremo di fronte ad un schermata contenente le miniature dei siti che stiamo gestendo, ordinate per stato di salute (ma è possibile anche tornare all’ordine alfabetico). I siti per i quali è stato trovato un problema verranno posti in alto, segnalati per mezzo di un’icona ().
Cliccando sull’icona o su Check site healt, vedremo apparire un riquadro contenente il dettaglio relativo alla segnalazione.

Al momento le segnalazioni riguardano tre tipologie di problemi:
  1. Rilevazione di malware sul sito
  2. Rimozione di pagine importanti tramite il tool di rimozione
  3. Pagine importanti bloccate dal file robots.txt

Selezionando una delle voci evidenziate si entrerà nel dettaglio relativo al problema.
Chiaramente queste tre tipologie di problemi non comprendono tutto quello che può essere rilevato su un sito e Google è al lavoro per aumentare le tipologie di segnalazioni a disposizione (e qui credo che il contributo da parte dei webmasters sarà importante).
La nuova home è disponibile, per il momento, solo per gli account con meno di 100 siti registrati, ma Google assicura che sarà presto disponibile per tutti.
Segnalateci se avete già avuto modo di vederla e le vostre impressioni!

Leave a Reply

Jacopo Rabolini Articolo scritto da

Technical lead e fondatore di Engeene. Si occupa di web design e web development nel tempo libero. Vorrebbe farne la sua professione. Ama il web, la tecnologia, lo spazio, i Lego, Doctor Who e un sacco di altre cose che gli hanno valso a volte l’appellativo di Nerd e altre quello di Geek.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: