[Translate] Riconoscimento della grafia sull’app mobile

Di - 17 December 2011 - in

Parliamo nuovamente di Google Translate, dopo l’ultimo update in cui è stata introdotta la modalità conversazione.
Nuovamente la novità riguarda l’app per Android, anche se in questo caso ci spostiamo dalla funzionalità, al metodo di input.

Con l’ultimo update a Google Translate, l’app mobile relativa all’omonimo servizio, sarà possibile utilizzare il proprio schermo touch per scrivere i glifi delle parole che vogliamo tradurre. La funzione è disponibile in numerose lingue, tra cui anche l’italiano ma ha ovviamente senso solo per cinese e giapponese, poiché per le lingue che utilizzano l’alfabeto latino, la normale tastiera di Android è ben più comoda.

Abbiamo provato l’applicazione e abbiamo riscontrato numerosi crash ed un problema nel riconoscimento della connessione. È quindi probabile che questa funzionalità riceverà un hotfix a breve.

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.

Via | Android Police

Leave a Reply

Simone Robutti Articolo scritto da

Laureato in Informatica, specializzato in sviluppo web e comunità virtuali, hardcore gamer, flamer per passione.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: