Ubuntu 13.04: arriva il fix al menù di LibreOffice

Di - 9 August 2013 - in
Ubuntu 13.04 Unity LibreOffice menù fix

È stato finalmente risolto il bug che affliggeva il menù di LibreOffice in Unity su Ubuntu 13.04. Si tratta di un bug puramente visuale, ma piuttosto fastidioso, presente da molto tempo nel sistema operativo sudafricano.

Chi utilizza la suite per ufficio mantenuta da The Document Foundation e derivata da OpenOffice.org in Ubuntu sicuramente sa di cosa sto scrivendo. Unity, l’Ambiente Desktop predefinito in Ubuntu, integra il menù delle applicazioni nel pannello superiore, dove viene presentato anche il titolo della finestra. Per visualizzarlo è sufficiente passare con il mouse sul pannello.

Questa caratteristica porta con sé naturalmente delle criticità: bisogna integrare ogni applicazione con l’ambiente per poterla utilizzare al meglio. Nell’ultima versione di Ubuntu, la 13.04 con nome in codice Raring Ringtail, ha portato un piccolo problema di integrazione del menù di LibreOffice con Unity. Al passaggio con il mouse sopra le voci del menù, infatti, queste non venivano evidenziate, anche se continuavano a funzionare correttamente (cliccandovi sopra veniva eseguita l’azione corrispondente e, in presenza di un sotto-menù, questo veniva regolarmente aperto). Il bug era quindi puramente visuale, per nulla funzionale, anche se oltre a dare fastidio costringeva ad eseguire alcune azioni con più accuratezza, quindi più lentamente, per essere certi di cliccare sulla voce desiderata.

Finalmente con uno degli ultimi aggiornamenti di Unity è stato risolto anche questo bug, quindi il menù è tornato a funzionare a dovere, come potete vedere dall’immagine in testa all’articolo.

Amanti di LibreOffice, utenti di Unity, potete tornare a godervi la piena esperienza offerta dall’integrazione di questi due software.

Via | ILoveUbuntu

Leave a Reply

Mattia Migliorini Articolo scritto da

Studente di informatica presso l'Università di Padova, web designer, amante di Linux e dell'open source in generale. Membro di Ubuntu e di 2viLUG, da gennaio 2012 è collaboratore di Engeene.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: