Ubuntu 14.04 LTS: oggi il rilascio

Di - 17 April 2014 - in
Ubuntu 14.04 LTS Trusty Tahr

Oggi, 17 aprile 2014, è la data designata per il rilascio di Ubuntu 14.04 LTS Trusty Tahr, la nuova versione con supporto a lungo termine di una tra le più famose distribuzioni Linux.

I traguardi raggiunti sono senz’altro interessanti per tutti gli utenti: maggiore stabilità, miglioramenti generali dell’interfaccia grafica e un ulteriore passo avanti nella convergenza dei diversi dispositivi, dal desktop al tablet allo smartphone.

Degne di nota sono anche le novità di Ubuntu Touch, la versione realizzata per smartphone e tablet, rilasciata inizialmente lo scorso ottobre, assieme a Ubuntu 13.10. Al tempo si trattava di un sistema ancora immaturo, adatto (se si può definire tale) solamente ad un utilizzo su smartphone; ora invece si adatta anche ai tablet, con un’interfaccia che permette di sfruttare al meglio le dimensioni di questi dispositivi.

Dalla versione 14.04 Ubuntu supporta anche display ad alta densità di pixel (HiDPI, Retina) ed ha finalmente migliorato il design della schermata di blocco, ora in linea con il greeter di LightDM (il login manager predefinito).

Tra i miglioramenti grafici notiamo la rimozione dei bordi dalle finestre e l’antialias negli angoli. Ci sono però anche delle novità più dinamiche: è diventato realtà il ridimensionamento delle finestre e dei contenuti allo stesso tempo. Precedentemente, infatti, i contenuti si adattavano alla larghezza della finestra solamente dopo che questa era stata ridimensionata. Ora avviene tutto nello stesso momento e possiamo vedere i contenuti disporsi al meglio finché ridimensioniamo le finestre.

Unity Spread, la schermata che ci dà un riepilogo delle applicazioni aperte, guadagna in praticità in quanto fornisce ora una comoda funzionalità di ricerca, che filtra le finestre attive. Per accedere a Spread è sufficiente usare la combinazione di tasti Super + W.

Migliora anche il supporto alle schede grafiche Nvidia Optimus, da sempre una croce per gli utenti Linux, me compreso. Grazie a nvidia-prime, gli utenti possono facilmente passare dalla scheda Intel a quella Nvidia.

C’è altro? Naturalmente! La Comunità Italiana di Ubuntu ha organizzato, come per ogni rilascio, un Release Party che dura tutta la giornata. Al termine, questa sera, un Hangout nel quale Dario Cavedon, Andrea Azzarone e Riccardo Padovani illustreranno le novità di Ubuntu 14.04 LTS, delle sue derivate e di Ubuntu Touch. Per seguire tutto questo, collegatevi alla pagina dedicata sul sito di ubuntu-it.

Via | ubuntu-it

Leave a Reply

Mattia Migliorini Articolo scritto da

Studente di informatica presso l’Università di Padova, web designer, amante di Linux e dell’open source in generale.
Membro di Ubuntu e di 2viLUG, da gennaio 2012 è collaboratore di Engeene.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: