Ubuntu: Conky in stile Google Now

Di - 17 May 2013 - in
Post image for Ubuntu: Conky in stile Google Now

Dopo la conferenza inaugurale del Google I/O tutti gli ingegneri e tecnici proveranno, almeno per un po’, simpatia per Larry Page e soci. Le novità messe in campo sono molte e ancora altre ne emergeranno nei prossimi giorni. Un prodotto importante è stato Google Now, aggiornato e migliorato nelle funzioni. Punto di forza del servizio è la grafica ricercata: le informazioni di cui l’utente potrebbe avere bisogno vengono presentate sotto forma di semplici schede.

Il membro di DeviantArt satya164 ha deciso di personalizzare l’interfaccia di Conky per farla assomigliare a Now. Il programma funge da monitor di sistema ed è in grado di tenere sotto controllo diverse variabili di sistema, tra cui la CPU, la memoria, lo spazio libero, la temperature e molto altro. Il tema realizzato dall’artista, come il servizio offerto da Google, è leggero e funzionale allo scopo, dato che mostra l’uso della rete (in download e upload) oltre alle previsioni del tempo.

Chi possiede Ubuntu e volesse procedere con l’installazione ha bisogno di installare prima Conky dall’Ubuntu Software Center e Curl, giusto per sicurezza. Dopo bisogna scaricare il file Zip da DeviantArt ed una volta scompattato dovrete spostare i file estratti nelle directory Home. Se si riavvia ora dovrebbe essere possibile vedere il box funzionante in alto a destra sul desktop.

Ma c’è bisogno di ulteriori modifiche per inserire le previsioni meteo della città desiderata. Ci si deve collegare a weather.yahoo.com, inserire la località di cui si vogliono avere le informazioni meteo e copiare la stringa numerica dall’indirizzo della nuova pagina caricata. In seguito si deve aprire la propria Home, usare la combinazione di tasti Ctrl+H per rendere visibili i file nascosti, aprire il file .conkyrc, cercare il numero 2294941 e sostituirlo con quello copiato in precedenza.

Conky in stile Google Now

Per completare il tutto si devono installare anche dei font specifici ed inserire il comando conky tra le applicazioni d’avvio. È possibile inserire anche lo sfondo dedicato.

Sfondo Conky Google Now

Via | OMGUbuntu

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: