Ubuntu One Music Store scompare da Rhythmbox anche dalla 12.04 LTS

Di - 18 April 2013 - in
Ubuntu One Music Store

A gennaio iniziarono a circolare delle voci della possibile rimozione da Raring Ringtail del plugin Ubuntu One Store di Rhythmbox. A quel tempo la notizia passò inosservata ma adesso è tutto ufficiale. Niente negozio musicale nel lettore audio predefinito per Ubuntu 13.04. La novità sta nel fatto che la cancellazione del servizio si estenderà anche ad Ubuntu 12.04 LTS e alla versione 12.10 attraverso aggiornamenti futuri.

Il plugin che permette di raggiungere lo store dal lettore musicale sembra richiedere molta manutenzione. Se a questo si aggiunge che il negozio viene visitato soprattutto da browser o che è presente anche un’applicazione installata nel computer e presente in via predefinita nel launcher di Unity (almeno a partire dalla 12.10) si capisce quanto sia superfluo il richiamo fornito dall’interno del riproduttore musicale.

Tutti questi fattori sembrano abbastanza importanti per decretare la cancellazione del contenuto integrato in Rhythmbox. Come se non bastasse, grazie alla lens Musica della Dash di Unity si ha una migliore gestione dei file audio da comprare, con richiamo diretto allo Store, o di quelli posseduti, con visualizzazione istantanea. L’Ubuntu One Music non scomparirà del tutto: resterà la sincronizzazione con Ubuntu One, il servizio di archiviazione cloud realizzato da Canonical, la musica posseduta sarà consultabile da Rhythmbox e si potrà continuare ad ascoltarla in streaming.

Via | OMGUbuntu

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: